Venerdì, 25 Giugno 2021
Cronaca Centro Storico / Via degli Orefici

Festeggia il compleanno rubando: arrestata studentessa

Una ragazza fermata per furto alla Libreria Coop Ambasciatori aggredisce adetto alla vigilanza con pugni sul volto. Arrestata studentessa incensurata

Era incensurata la studentessa residente a Crema (CR), arrestata ieri sera nel giorno del suo 24° compleanno con l'accusa di rapina impropria e falsa attestazione o dichiarazione a un pubblico ufficiale sull’identità o su qualità personali proprie o di altri.

A fermare la giovane, in compagnia di un'amica, un addetto alla vigilanza della Libreria Coop Ambasciatori. Il dipendente era stato informato da un collega che al secondo piano del locale vi erano due giovani che avevano commesso un furto e stavano per lasciare il negozio. Una ragazza è stata fermata, l’altra ha aggredito l’uomo colpendolo con calci e pugni al volto.

L'ARRIVO DEI CARABINIERI. Con l’arrivo di una pattuglia del Nucleo Radiomobile Carabinieri, le ragazze sono state fermate e il dipendente ferito è stato accompagnato al Pronto Soccorso dell’Ospedale Maggiore, con un referto di "Trauma cranico facciale minore con lesione di graffio al viso e collo da riferita aggressione” e giudicato guaribile in tre giorni. Dalla ricostruzione è emerso che a commettere il furto era stata soltanto la studentessa di Crema, mentre l’altra ragazza, una 21enne, residente a Porto San Giorgio, studentessa, incensurata, è risultata estranea. La refurtiva, un libro dell’Academia Barilla, dal titolo “Patate 50 ricette facili”, due bottiglie di birra, due barattoli di Pesto alla Genovese e una confezione di liquirizia, è stata recuperata e restituita al legittimo proprietario. Durante l’identificazione, la giovane aveva fornito delle false generalità. Al termine della redazione degli atti, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, la 24enne è stata rilasciata.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Festeggia il compleanno rubando: arrestata studentessa

BolognaToday è in caricamento