rotate-mobile
Domenica, 16 Giugno 2024
Cronaca San Vitale / Via Giuseppe Massarenti, 37

Tentata rapina alla Coop, pugni e spray al peperoncino al vigilante: arrestato

È successo alle 19 di ieri in via Massarenti; i carabinieri del nucleo radiomobile hanno preso un uomo di 34 anni

Ruba un centinaio di euro di prodotti alla Coop e poi, nel tentativo di scappare, aggredisce con pugni e spray al peperoncino l’addetto alla sicurezza che lo ferma all'uscita. È successo ieri sera alle 19 in via Massarenti. L’uomo, un cittadino marocchino di 34 anni, è stato arrestato dai carabinieri per tentata rapina aggravata da uso di armi.

Il rapinatore infatti si è scagliato violentemente contro il vigilante del supermercato, un 47enne, anche lui di nazionalità marocchina, che lo aveva bloccato all'uscita dopo aver notato la refurtva nelle tasche.

Minacce di morte e spintoni, poi due pugni in faccia e, infine, per divincolarsi, lo spray al peperoncino negli occhi. 

I carabinieri del nucleo radiomobile di Bologna, allertati dal servizio di vigilanza della Coop, hanno bloccato e arrestato il ladro che, prima di finire in manette, ha provato ad aggredire anche loro.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tentata rapina alla Coop, pugni e spray al peperoncino al vigilante: arrestato

BolognaToday è in caricamento