Rapina con pistola all'Incoop di via Savigno: 28enne in arresto, incastrato dalle telecamere

Con passamontagna e guanti, era entrato nel negozio e aveva minacciato la cassiera con una pistola, facendosi consegnare l'incasso per poi darsi alla fuga

La Squadra Mobile di Bologna ha arrestato un cittadino marocchino di 28 anni, accusato di aver rapinato il supermercato Incoop di via Savigno, nel quartiere Savena il 3 dicembre scorso. L'uomo, poco prima delle 16.30, con passamontagna e guanti, era entrato nel negozio e aveva minacciato la cassiera con una pistola, facendosi consegnare l'incasso di 394 euro per poi darsi alla fuga. 

La dinamica è stata ricostruita, grazie alle telecamere di sorveglianza installate nella via: il 28enne era arrivato in bicicletta e aveva atteso il momento giusto per entrare. Le immagini hanno ripreso anche un breve saluto e uno scambio di battute con un barista della via, che poi ha confermato di conoscerlo da tempo. Si è infilato guanti e passamontagna all'ingresso del supermercato, coRapina Incoop Via savigno_Indumenti-2sicché è stato visto in volto e riconosciuto dai testimoni. 

Si tratta di un pluripregiudicato, con diversi precedenti alle spalle per reati commessi anche da minorenne: dallo spaccio alla violenza sessuale. Infatti la polizia aveva già ricevuto la segnalazione dell'acquisto da parte del marocchino di una pistola scacciacani e di 50 proiettili a salve. 

Il 14 dicembre gli agenti lo hanno catturato nella sua abitazione, dove, dietro un calorifero, hanno recuperato anche l'arma, le munizioni e il vestiario indossato durante il colpo. Non si esclude il suo coinvolgimento in altri furti ai danni di esercizi commerciali in città. 

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il figlio di Vasco Rossi Lorenzo si è sposato: tutta la felicità in una foto

  • Grave lutto per Cesare Cremonini: morto il papà Giovanni

  • Tre appartamenti all'asta in via Amendola: il bando Invimit scade il 20

  • Incidente in via del Gomito, morto ciclista di 25 anni

  • Lutto all'Alma Mater: morto a 94 anni Alfonso Traina, professore emerito, filologo e latinista

  • Il figlio di Vasco Rossi oggi dice "sì": matrimonio a Crespellano per Lorenzo Rossi Sturani

Torna su
BolognaToday è in caricamento