Sabato, 12 Giugno 2021
Cronaca Zona Universitaria / Via delle Belle Arti

Rapina violenta in Zona Universitaria: coppia pestata a sangue per un cellulare

Presi a calci e pugni da due nordafricani, che dopo aver racimolato il magro bottino sono fuggiti via lasciando le due vittime sanguinanti

Altro grave episodio di violenza è stato registrato ieri sera, in città. Una coppia è finita nel mirino di due malviventi, che li ha malmenati per derubarli.

E' successo in zona Universitaria, su via delle Belle Arti. Le vittime, una 34enne originaria di Roma e un 42enne del Trentino, stavano passeggiando quando si sono imbattuti in  due nordafricani, che li hanno avvicinati intimando loro di consegnare telefonini e portafogli. Ne è nata una colluttazione, all'indirizzo della coppia sono stati sferrati calci e pugni. Poi, una volta che i malintenzionati sono riusciti a recuperare il 'bottino', ovvero un cellulare, sono scappati via, tra le urla di aiuto dei malcapitati.

Allertati sul posto polizia e un'ambulanza del 118. Le due vittime, sanguinanti per le ferite riportate al volto, sono stati trasportati all'ospedale Maggiore, per le cure del caso.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina violenta in Zona Universitaria: coppia pestata a sangue per un cellulare

BolognaToday è in caricamento