rotate-mobile
Cronaca

Scambio di effusioni in stazione, coppia gay aggredita alle Cinque Terre

Due trentenni bolognesi protagonisti di un episodio omofobo alla stazione di Vernazza (Liguria)

Episodio omofobo in Liguria, dove una coppia gay bolognese, sulla trentina, è stata aggredita da un gruppo di coetanei dopo essersi scambiati delle effusioni. E' accaduto ieri pomeriggio alla stazione di Vernazza, alle Cinque Terre. A riportare la notizia è il Secolo XIX, secondo la ricostruzione del quotidiano, la coppia era in attesa del treno quando è stata notata dal gruppetto mentre si scambiavano qualche bacio. Sarebbero così partiti gli insulti al loro indirizzo, degenerati in una aggressione fisica quando uno del 'branco' si è avvicinato sferrando un pugno in faccia a uno dei ragazzi bolognesi.

A quel punto il gruppetto si è dileguato, facendo perdere le proprie tracce. Sono saliti su un treno per La Spezia che le forze dell'ordine hanno trattenuto in stazione per oltre mezz’ora nel tentativo di intercetterli. Senza successo. A quel punto le ricerche sono state estese alla città di destinazione del convoglio, visionando le telecamere di sorveglianza.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scambio di effusioni in stazione, coppia gay aggredita alle Cinque Terre

BolognaToday è in caricamento