Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca

Juventus-Bologna, i tifosi rossoblu: "Nessun verso razzista, sfottò verso bianconeri"

Il coordinamento dei diversi settori del tifo organizzato rispondono alle accuse di ululati indirizzati al giocatore Kean: 'Fatti per sfottò durante tutti gli attacchi bianconeri, niente razzismo'

Monta la polemica il giorno dopo Juventus Bologna. Durante la telecronaca Rai e, il giorno dopo su alcuni quotidiani sportivi, sono stati segnalati alcuni episodi di versi razzisti, soprattutto indirizzati verso un giocatore attaccante della Juve Moise Kean, autore del primo gol bianconero. 

Oggi però arriva una nota del coordinamento del tifo organizzato bolognese, che in sostanza smentisce quando accaduto infondate le accuse e argomentando che i versi considerati razzisti sono stati in verità indirizzati verso ogni attacco della squadra avversaria "semplici sfottò -si legge nella nota- all'indirizzo dei tifosi ospiti che accompagnavano ogni azione offensiva della propria squadra con lo stesso "verso", è cioè non solo in direzione di un giocatore di colore, ma anche durante giocate di Bonucci e Bernardeschi. Lo stesso centro Bologna Clubs invita anche la società del club di casa a "promuovere, nelle sedi preposte, qualsiasi iniziativa volta alla difesa dell'immagine civile della propria tifoseria nonché del buon nome della città intera".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Juventus-Bologna, i tifosi rossoblu: "Nessun verso razzista, sfottò verso bianconeri"

BolognaToday è in caricamento