Coronavirus: denunciati in 37, tra partite di basket e scopone scientifico al bar

Migliaia di persone identificate, quasi 300 esercizi pubblici controllati e centinaia di veicoli ispezionati, durante i posti di blocco

Migliaia di persone identificate, quasi 300 esercizi pubblici controllati e centinaia di veicoli ispezionati, durante i posti di controllo che i militari dell’Organizzazione Territoriale del Comando Provinciale Carabinieri di Bologna hanno
eseguito in città e in Provincia nella giornata di ieri, 11 marzo. Sono i numeri dei Carabinieri del Comando Provinciale di Bologna, impegnati 24 su 24, per verificare il rispetto, da parte dei cittadini, delle misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19, applicabili sull’intero territorio nazionale.

37 i denunciati ai sensi dell’art. 650 del codice penale: “Inosservanza dei provvedimenti", tra i quali 2 donne straniere, di cui una a bordo di un camper, una prostituta e 10 giocatori di basket dilettanti, di età compresa tra i 19 e i 44 anni, italiani e stranieri, che i Carabinieri della Stazione Bologna Navile hanno sorpreso a giocare a basket nel giardino “Graziella Fava” di via Milazzo. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A Castenaso, all’interno di un bar, otto italiani, di età compresa tra i 36 e i 77 anni, tra cui due responsabili del locale, una barista e cinque pensionati (in età ad alto rischio per l’epidemia in atto), sono finiti nei guai mentre stavano facendo uno “scopone scientifico”, seduti ai tavolini del locale. Nella maggior parte dei casi, invece, i soggetti, identificati al di fuori dei rispettivi comuni di residenza, sono stati denunciati perché erano sprovvisti di qualsiasi giustificazione attinente agli spostamenti.

Coronavirus, il punto della Regione Emilia-Romagna. Un morto a Medicina​

In giro nonostante decreto e divieti: nove denunce

Coronavirus, babysitter e colf gratis per operatori sanitari

"Insieme si può: l'Emilia-Romagna contro il coronavirus": ecco l'Iban dedicato

Coronavirus: stop voli da e per l'Italia, paese off-limits

Coronavirus, al Sant'Orsola task-force tamponi: sospese le visite programmate

Coronavirus, solidarietà digitale: dove vedere film, serie e contenuti gratis

Coronavirus: al via il progetto 'live' di Bimbo Tu per i bambini ricoverati

Decreto Coronavirus, controlli in stazione: prime denunce 

Coronavirus, cosa si può e cosa non si può fare: vademecum 

Coronavirus, tutte le modifiche alle linee bus Tper

La scuola ai tempi del coronavirus, la Divina Commedia online | VIDEO

Coronavirus, tutta Italia diventa "zona protetta": spostamenti vietati, cosa cambia 

Coronavirus, autocertificazione: scarica il modulo, chi può spostarsi 

Coronavirus, un gruppo Facebook per offrire e chiedere aiuto: "Siamo in isolamento, ma non siamo

Coronavirus, Bonaccini e Venturi: "Limitate i contatti, state in casa e uscite poco" | VIDEO 

Coronavirus: 5 raccomandazioni igieniche per cani e gatti

Pizze sospese per medici e operatori sanitari: "Venite qui, ve le offriamo noi"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incendio in via Sant'Isaia, morta una giovane donna

  • Covid, nuovo focolaio corriere Tnt: chiuso il magazzino, test per tutti i lavoratori della logistica

  • Coronavirus, aumentano i contagi in regione: + 71. Donini alle aziende: "Fate screening"

  • Coronavirus Emilia-Romagna: altri 47 casi, metà a Bologna e 11 sintomatici

  • Dimesso dall'ospedale, torna e aggredisce operatore con calci e pugni

  • Coronavirus Emilia Romagna, bollettino 10 luglio: focolaio impresa di logistica, +36 casi a Bologna

Torna su
BolognaToday è in caricamento