Coronavirus, flagello per le case di riposo: "Task force o commissario. Serve intervento straordinario"

E' quanto invoca Lasagni, segretario geenrale di Fnp-Cisl Emilia centrale dopo i casi di contagi nelle strutture emiliane negli ultimi giorni, sottolinenado: "Le condizioni dei pazienti difficilmente reggerebbero una situazione di contagio diffuso"

IMMAGINI REPERTORIO

Gli incrementi di positività al covid-19 degli ultimi giorni a Bologna e a Modena  derivano essenzialmente dall'aumento dei casi nelle strutture per anziani. Così ieri , invocando, massima attenzione per anziani deboli e fragili", il segretario ad acta Sergio Venturi, durante la consueta diretta facebook presentanto i dati regionalid ell'epidemia.

Per porre un freno ai contagi a catena nelle case di riposo si pensa ad "una task force o in subordine un commissario per dedicarsi al tema delle strutture protette, case di riposo, carità e similari, per monitorare il tema dei contagi da coronavirus, decessi, operatività, disponibilità di ossigenatori e presidi di protezione individuale, formazione del personale, tamponi eseguiti e necessari". Del resto, "quello che sta accadendo nelle strutture residenziali in queste ore richiede un intervento straordinario". Così la richeista della Fnp-Cisl Emilia centrale, per iniziativa del suo segretario generale Adelmo Lasagni, dopo i casi di contagi nelle strutture emiliane in questione negli ultimi giorni. "Le condizioni dei pazienti difficilmente reggerebbero una situazione di contagio diffuso", avvisa il sindacato. Secondo il segretario dei pensionati della Cisl, in particolare, "è opportuno che la Regione, che già molto e bene sta facendo negli ospedali, nomini al più presto un commissario straordinario specifico per le strutture per anziani che, unitamente a una task force locale con anche rappresentanti delle autorità locali per ogni singola provincia, fornisca il quadro completo della situazione". Questo "anche alla luce del recente e specifico accordo firmato dai sindacati sulla sicurezza nelle strutture socio sanitarie". ( Dire)

Coronavirus e consegne a domicilio: segnala a BolognaToday la tua attività!

Coronavirus: nuove sanzioni per chi viola le misure, multe salate fino all'arresto

Coronavirus, feretri da Piacenza al cimitero di Molinella. Il sindaco: "Noi pronti a tendere la mano"

Coronavirus, segretario Federfarma: "Rischiamo la salute per garantire quella dei pazienti. E siamo senza mascherine"

Infermieri in prima linea: “Trasferiti in hotel per tutelare le nostre famiglie. Figli lontani da settimane”

Coronavirus, in corsia con gli oss del Sant'Orsola: "È pesante, dopo due ore devi fermarti" | VIDEO

Nuova ordinanza anti-coronavirus in Emilia-Romagna: novità sul trasporto pubblico

Coronavirus, le misure adottate dal Comune di Bologna: sosta, tasse, rifiuti, scuola - VIDEO

Coronavirus, non sa dove andare in isolamento: 'occupa' la stanza dell'amico

Coronavirus e bambini: "Al Sant'Orsola pronto un reparto Covid pediatrico" | VIDEO

Coronavirus, il supercomputer del Cineca trova 40 molecole anti Covid-19 | VIDEO

Coronavirus, ecco com'è nata l'idea del ventilatore multiplo | VIDEO

Coronavirus | Casi, incidenza per provincia, dati terapia intensiva: la mappa sempre aggiornata quotidianamente

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, bollettino 24 novembre: +2.501, per la prima volta flessione sui contagi settimanali

  • Coronavirus Emilia-Romagna: il virus picchia duro, nell'imolese morto un 45enne

  • Siglata nuova ordinanza. Riaperture negozi, corsi e lezioni di ginnastica a scuola: ecco cosa cambia

  • Mangia la pizza e finisce in ospedale con un filo metallico nell'esofago: due denunce

  • Dati Covid confortanti: l'Emilia-Romagna verso la zona gialla (ma non subito)

  • Emilia-Romagna, bollettino covid 26 novembre: + 2157, 515 a Bologna. Calano i casi attivi

Torna su
BolognaToday è in caricamento