rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022
Cronaca Castel Maggiore

Festa con 50 persone in un bar di Castel Maggiore: denuncia per il titolare

È successo ieri notte a mezzanotte e mezza: i carabinieri hanno interrotto i festeggiamenti ma un'ora dopo gli invitati erano ancora tutti lì

Una festa di compleanno con circa 50 ospiti. Nonostante la normativa e le misure disposte per limitare la diffusione del coronavirus. È successo ieri a mezzanotte e mezza in un bar di Castel Maggiore. I carabinieri della locale stazione sono intervenuti per interrompere i festeggiamenti. 

Ma un'ora dopo, all'1 e 30 circa, i militari, di ritorno nel locale per verificare se la festa fosse effettivamente stata interrotta, hanno invece ritrovato gli stessi invitati intenti nei festeggiamenti. Ora il titolare del locale sarà denunciato dai carabinieri, e la speranza è che anche gli invitati recepiscano le nuove misure restrittive del decreto, tra le quali, anche per il territorio Bolognese, è indicato di "limitare, ove possibile, gli spostamenti delle persone fisiche ai casi strettamente necessari".

Coronavirus, firmato il decreto: nuove zone rosse, ecco quali in Emilia Romagna

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Festa con 50 persone in un bar di Castel Maggiore: denuncia per il titolare

BolognaToday è in caricamento