Coronavirus, il sindacato scuola: "Sospendere attività fino all'8 marzo"

Sulla chiusura delle scuole interviene anche 'Save the Children': "Modalità educative, anche a distanza, rispondere alle ansie e alle paure dei bambini"

“Ci troviamo di fronte a una vera emergenza. Abbiamo inviato al premier Giuseppe Conte, al ministro dell’Istruzione Lucia Azzolina, al ministro dell’Università e Ricerca Gaetano Manfredi, ai presidenti delle regioni Sicilia, Sardegna, Campania, Basilicata, Marche, Molise, Puglia e Toscana una richiesta di applicazioni misure urgenti in materia di contenimento del fenomeno epidemiologico”. Lo scrive in una nota Marcello Pacifico, presidente nazionale Anief, il sindacato dei docenti e personale scolastico: "Anief chiede che vengano sospese, ai fini precauzionali, tutte le attività presso le istituzioni scolastiche, gli atenei, gli enti di ricerca, i conservatori e le accademie per almeno due settimane. Si sottolinea inoltre come il sindacato abbia già sospeso le assemblee sindacali e le attività di sportello e consulenza presso tutte le regioni interessate dai focolai ed è disponibile ad estendere tale scelta su tutto il territorio nazionale". 

19 contagi in Regione, un caso anche a Modena. Migliaia di tamponi effettuati, attivo numero verde

Sulla chiusura delle scuole interviene anche 'Save the Children': "Circa 3,7 milioni di bambini, bambine e adolescenti oggi hanno sospeso l’attività scolastica in seguito alle misure di prevenzione contro il Coronavirus assunte in diverse regioni italiane. Si tratta di più del 40% del totale degli alunni iscritti alle scuole dell’infanzia, primaria, secondaria di 1° e 2° grado, sia pubbliche che paritarie, pari a quasi 8,5 milioni di studenti, spiega Save the Children, l’Organizzazione internazionale che da oltre 100 anni lotta per salvare i bambini a rischio e garantire loro un futuro. Con l’auspicio che la sospensione delle attività educative non debba protrarsi a lungo, riteniamo in ogni caso importante che ci si attrezzi per mettere in campo modalità educative, anche a distanza, tali da non interrompere il percorso scolastico e di apprendimento. Vanno in questa direzione anche le ultime dichiarazioni della Ministra dell’Istruzione – ha dichiarato Raffaela Milano, Direttrice dei programmi Italia-Europa di Save the Children - Allo stesso tempo, è indispensabile che ai bambini e alle bambine, sia a quelli che vivono nelle zone direttamente interessante dai provvedimenti che sull’intero territorio nazionale, sia assicurata una corretta informazione su ciò che sta accadendo, adatta alle diverse fasce di età. In particolare è importante, in questa fase, rispondere alle ansie e alle paure che tanti bambini stanno oggi vivendo di fronte alle continue notizie e allo sconvolgimento della vita quotidiana, promuovere comportamenti di prevenzione sempre opportuni e impedire il sorgere di ogni forma di discriminazione e di xenofobia”.

“Il fatto che – fortunatamente – il virus ad oggi sembra non colpire in particolare i bambini, non significa che questi non siano coinvolti nella situazione generale che li circonda. Consideriamo dunque necessario che ad ogni livello – a partire dal Ministero dell’Istruzione sino alle istituzioni regionali e locali – vengano attuate misure di protezione che considerino sempre con la massima attenzione i minori”, ha concluso Raffaela Milano.

Coronavirus, Cosmoprof in fiera posticipato a giugno

Visite a domicilio per coronavirus, allerta della Protezione civile: "Attenzione alle truffe"

Coronavirus, linea Milano – Piacenza: traffico ferroviario sospeso fra Lodi e Piacenza

Effetto Coronavirus, guide turistiche a riposo forzato: "Gite scolastiche e visite annullate"

Coronavirus: in Emilia Romagna chiuse scuole, asili e luoghi di cultura. Stop a eventi e manifestazioni

coronavirus: piano straordinario per la disinfezione dei bus Tper

Coronavirus, il ricercatore: "Giuste le misure prese, per sconfiggerlo si lavora su più fronti"

Coronavirus: dal Carnevale al teatro, gli eventi annullati a Bologna

Coronavirus: rinviato il concorso per infermieri in programma all'Unipol Arena

i

Coronavirus: a Bologna nasce unità di crisi 

Coronavirus: test a pazienti con polmonite, pronto un numero verde regionale

Coronavirus, la Curia: no al segno di pace durante la messa, sospesi catechismo e benedizioni pasquali

Caos Coronavirus, rinviato lo sciopero del trasporto aereo

Coronavirus, la situazione oggi al pronto soccorso del Sant'Orsola 

Coronavirus, il sindaco Merola: "Applichiamo l'ordinanza, senza perdere tempo a discuterla"

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid e gestione piscine, parrucchieri ed estetisti: siglata nuova ordinanza in Emilia-Romagna

  • Incidente stradale, esce di strada e si schianta contro la recinzione: è grave

  • Coronavirus Emilia-Romagna, il bollettino: 44 nuovi casi, un morto a Bologna. Allerta per "focolai di rientro dalle vacanze"

  • Tir fermo in autostrada, camionista trovato morto

  • Coronavirus, bollettino 6 agosto Emilia-Romagna: +58 casi, nessun decesso. Il numero resta a 4.291

  • Lite per il distanziamento a bordo: sul bus arrivano i Carabinieri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento