Coronavirus, sì alle visite ai congiunti. De Micheli: "Anche conviventi, fidanzati e affetti stabili"

Venturi: "Doveroso, tutte le morose e i morosi d'Italia erano rimasti molto delusi dalla decisione del Governo"

Dopo l'intervento di domenica 6 aprile del presidente del Consiglio Giuseppe Conte che ha illustrato alcune "concessioni" per la fase 2, tra le quali la possibilità di fare visita ai "congiunti". la giornata di oggi è stata caratterizzata da un rincorrersi di polemiche e interpretazioni.

Con "congiunti" si intenderebbero "parenti e affini, coniuge, conviventi, fidanzati stabili, affetti stabili", come spiega l'avvocato Carla Voria in un video.

La visita ai "congiunti" però comprende anche i "fidanzati", come ha spiegato la ministra delle Infrastrutture e trasporti Paola De Micheli in un collegamento tv pomeridiano. Sarebbero quindi "le persone con le quali si intrattengono rapporti affettivi stabili, compresi i fidanzati", anche se "una dicitura così ampia richiede la responsabilità individuale". 

Dura la reazione del Cassero Lgbt center e dell'Arcigay per i quali il provvedimento avrebbe rappresentato "ancora una volta, nel solco della tradizione italiana, il familismo vince a mani basse. La possibilità di far visita ai congiunti colpisce duramente i milioni di persone che non rientrano nella definizione tradizionale di famiglia, e in particolare la comunità LGBT".

"Visita ai congiunti? Le persone LGBT spesso non hanno famiglia" 

Sui social caso è intervenuto anche Sergio Lo Giudice, presidente onorario dell'Arcigay ed ex senatore dem: "Il nuovo decreto di Giuseppe Conte favorisce i vincoli di sangue a scapito di quelli affettivi. Ma l’Italia stava andando in un’altra direzione". Cathy la Torre, ex consigliera comunale e avvocato attivista Lgbt ha invece una richiesta urgente di chiarimento sull’articolo 1 DPCM 26 aprile "relativamente all’interpretazione della parola Congiunti".

"Doveroso" estendere le visite anche ai fidanzati. Accoglie con favore il chiarimento del Governo anche il commissario per l'emergenza coronavirus dell'Emilia-Romagna Sergio Venturi. "Tutte le morose e i morosi d'Italia erano rimasti giustamente molto delusi dalla decisione del Governo, fino a quando oggi non è stato chiarito che tra i congiunti si annoverano anche i fidanzati", ha detto Venturi durante la diretta di oggi. Una "bella notizia, direi quasi indispensabile- aggiunge Venturi- perchè non possiamo certo immaginare di trattare diversamente le persone che non hanno una famiglia ufficiale".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Emilia-Romagna, bollettino del 27 aprile: "+212 contagi, dato tra i più bassi"

Coronavirus a Bologna e provincia, bollettino 27 aprile: +34 casi e 12 morti 

Ecco il testo completo del nuovo DPCM 26 aprile 2020

Fase 2, Bonaccini critico: "Accelerare su riaperture. Delusione su scuola, famiglia e mascherine"

Fase 2 Coronavirus, tra gli spostamenti consentiti quelli per raggiungere i congiunti

Coronavirus, Conte sulla fase 2: dai negozi ai parchi, cosa cambia dal 4 maggio in avanti

Nuova ordinanza Bonaccini: dal 27 aprile via a vendita di cibo da asporto e toelettatura animali. Novità per il comune di Medicina

Stop ai contagi domestici: nuove disposizioni della Regione

Coronavirus, Hera studia acque di scarico con l'Istituto Superiore di Sanità

Oltre l'emergenza: il sindaco nomina esperti per "ripensare Bologna"

Cosa ci lascerà questa quarantena? La lezione dei bambini | VIDEO

Coronavirus, ecco il piano della Regione per le residenze anziani e contagi domestici

Farmaci e spesa a casa, aiuti alimentari, supporto anziani e persone fragili: servizi attivi e numeri utili

Coronavirus e consegne a domicilio: segnala a BolognaToday la tua attività!

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I 4 borghi medievali più belli nella provincia di Bologna

  • Dai colli al centro città, i sette parchi più belli di Bologna

  • Basilica di San Petronio, la chiesa più grande di Bologna: 7 cose da sapere

  • Saggezza popolare: i proverbi più amati dai bolognesi

  • Coronavirus fase 3 | Fiere, congressi, vacanze di gruppo e viaggi in auto: Bonaccini sigla nuova ordinanza

  • Prezzi case a Bologna: la mappa zona per zona

Torna su
BolognaToday è in caricamento