Coronavirus, Argelato: "Stiamo festeggiando il compleanno", quattro nei guai al parco

Altre denunce della Polizia Locale a Castel Maggiore e San Pietro in Casale

Foto PL Reno Galliera

La Polizia Locale Reno Galliera, per garantire il rispetto delle norme sulla prevenzione del contagio da Covid19, ha denunciato nel fine settimana altre sei personeper avere violato i provvedimenti restrittivi imposti dal Governo a tutela della salute pubblica.

Sabato sera, alle ore 22.00, una pattuglia notava la presenza di un gruppetto di persone all’interno del Parco di Villa Beatrice, ad Argelato. All’atto del controllo, due ragazze e due ragazzi che facevano capannello, con la scusa di dovere festeggiare alla mezzanotte il compleanno di uno di loro. I ragazzi sono stati tutti denunciati per il mancato rispetto dei provvedimenti dell’autorità.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Zona protetta": spostamenti vietati, cosa cambia

Sabato mattina verso le 11.30, una delle pattuglie in servizio fermava a Castel Maggiore un veicolo per un normale controllo. Il conducente, cittadino tunisino di 57 anni, non era in grado di fornire alcuna giustificazione della sua presenza in strada. Inoltre, pur essendo regolarmente soggiornante in Italia, si è rifiutato di esibire il proprio permesso di soggiorno. L’uomo è stato così denunciato anche per violazione delle norme che regolano la permanenza degli stranieri sul territorio nazionale.
 
Domenica mattina, infine, è statto sottoposto a controllo un 26enne di nazionalità nigeriana, che chiedeva il consueto euro per il carrello della spesa davanti ad un supermercato di S. Pietro in Casale. La persona, regolare in Italia, non potendo giustificare la sua presenza sul luogo, è stata denunciata all’autorità giudiziaria

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I 4 borghi medievali più belli nella provincia di Bologna

  • Dai colli al centro città, i sette parchi più belli di Bologna

  • Basilica di San Petronio, la chiesa più grande di Bologna: 7 cose da sapere

  • Prezzi case a Bologna: la mappa zona per zona

  • Covid, nuovo focolaio corriere Tnt: chiuso il magazzino, test per tutti i lavoratori della logistica

  • No malattia lavoratori di Medicina, il sindaco: "Poca attenzione del Governo"

Torna su
BolognaToday è in caricamento