menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus Emilia-Romagna, il bollettino: morti oltre quota 10mila, 400 contagi a Bologna

Il capoluogo conta 15 decessi. Contagi e indice di positivi in risalita

Oltre 10mila morti. Dall'inizio dell'epidemia di Covid nel 2020 è questa la soglia psicologica superata oggi dalla triste conta delle vittime secondo il quotidiano bollettino dei contagi. Per la precisione, i decessi ggi sono stati 71, e complessivamente 10022 dall'inizio della pandemia.

La provincia con più morti è Forlì-Cesena, con 18 decessi. Seguono Bologna (15), Rimini (12), Reggio Emilia (9), Piacenza (6), Ferrara e Ravenna (3), Modena e Parma (2).

Per quanto riguarda in contagi, in tutto 231415, oggi si registrano 1345 nuovi casi, a fronte di 2308 guariti e con un saldo di malati effettivi attuali di 40.672 persone (-1.034 rispetto a ieri).  La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti da ieri è del 4,9%. I tamponi sono stati 15.619 (totale 3.137.026). A questi si aggiungono anche 193 test sierologici e 12.084 tamponi rapidi.

Vaccini, si parte dagli over 85: al via prenotazioni dal 15 febbraio

I contagi per provincia: Bologna in testa

La situazione dei contagi nelle province vede Bologna con 408 nuovi casi, dei quali Imola a quota 98; poi Modena (220), Rimini (160), Reggio Emilia (142), Ferrara (107). Seguono Imola (98), Parma (76), Ravenna (75), Forlì (68), Cesena (58) e, infine, Piacenza (31). L’età media dei nuovi positivi di oggi è 41,1 anni.

Sui 310 nuovi casi in provincia di Bologna, 211 hanno effettuato il tampone per presenza di sintomi, 38 sono stati individuati grazie all’attività di contact tracing, 20 mediante i test per le categorie più a rischio, 1 attraverso i test pre-ricovero, mentre per 40 l’indagine epidemiologica è ancora in corso.

Tra i 310 nuovi contagi, 179 sono inseriti in focolai e 131 sono sporadici. Nessun caso è importato da altre regioni nè dall’estero.

Prosegue l’attività di controllo e prevenzione: dei nuovi contagiati, 513 sono asintomatici individuati nell’ambito delle attività di contact tracing e screening regionali. Complessivamente, tra i nuovi positivi 461 erano già in isolamento al momento dell’esecuzione del tampone, 620 sono stati individuati all’interno di focolai già noti.

Sui 513 asintomatici, 321 sono stati individuati grazie all’attività di contact tracing, 42 attraverso i test per le categorie a rischio introdotti dalla Regione, 19 con gli screening sierologici, 8 tramite i test pre-ricovero. Per 123 casi è ancora in corso l’indagine epidemiologica.

Dei casi attivi, le persone in isolamento a casa, ovvero quelle con sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o risultano prive di sintomi, sono complessivamente 38.591 (-997), il 94,9% del totale dei casi attivi.

Vaccini, acquisti autonomi? Donini: "Disponibili se c'è l'ok di Aifa"

I vaccini

Alle ore 15 sono state somministrate complessivamente 275.143 dosi, di cui 2.740 oggi; sul totale, 124.047 sono seconde dosi, e cioè le persone che hanno completato il ciclo vaccinale.

Continua intanto la campagna vaccinale anti-Covid, che in questa prima fase riguarda il personale della sanità e delle Cra, compresi i degenti delle residenze per anziani, oltre che gli ultraottantenni in assistenza domiciliare e i loro coniugi, se di 80 o più anni. Dal 15 febbraio poi inizierà la fase di vaccinazione degli over 85, previa prenotazione.

A Bologna, prosegue l’attività di vaccinazione per medici, infermieri e operatori della sanità pubblica cittadina. 1120 le prime vaccinazioni programmate per oggi, 11 febbraio, presso tutti i punti vaccinali (Fiera, IOR), a cui si aggiungono le 70 prime vaccinazioni a domicilio per gli ultraottantenni seguiti dall’assistenza domiciliare.

Sono 34.671 le prime vaccinazioni e 29.777 le seconde vaccinazioni effettuate dal Vaccine Day a ieri, 10 febbraio.

Figli in dad e genitori al lavoro, Cisl: "Serve proroga congedi Covid"

La situazione sanitaria

I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 178 (-5 rispetto a ieri), 1.903 quelli negli altri reparti Covid (-32).

Sul territorio, i pazienti ricoverati in terapia intensiva sono così distribuiti: 11 a Piacenza (numero invariato rispetto a ieri), 10 a Parma (invariato), 20 a Reggio Emilia (+1), 36 a Modena (-2), 42 a Bologna (-2), 13 a Imola (-1), 23 a Ferrara (+1), 4 a Ravenna (invariato), 1 a Forlì (-2), 3 a Cesena (invariato) e 15 a Rimini (invariato).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lo sapevi che .... anche Bologna aveva un porto?

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento