Coronavirus Emilia-Romagna, il bollettino: calano i positivi del focolaio bolognese, zero decessi in regione

11 dei 42 nuovi contagi ascrivibili al cluster bolognese: ieri erano 27

Notizie certamente positivie quelle emrerse dall'ultimo bollettino regionale sul Covid in Emilia-Romagna, anche se la guardia rimane alta. I nuovi contagi sono pressoché stazionari, ma in tutta la regione non si registrano decessi dovuti al coronavirus.

Zero morti in tutte le province dunque, con il conto delle vittime fermo a 4.252. Quanto al cluster individuato nei giorni scorsi a Bologna, nell'azienda logistica Bartolini, gli screening a cerchi concentrici dei contatti dei facchini contagiati oggi hanno restituito la cifra di 11, mentre ieri erano 27. Superata così il centinaio -107, sommando questi ai 96 casi già accertati- la quota dei positivi del cluster bolognese, ma con numeri -sembra almeno da quanto riportato finora- che vanno a un primo ridimensionamento.

Dei 42 positivi accertati nelle ultime 24 ore, 19 riguardano la provincia di Bologna e di questi 11 sono riferiti al focolaio. Dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrati 28.435 casi di positività. Riguardo ai contagi di oggi, 34 persone asintomatiche individuate attraverso l’attività di screening regionale.

I nuovi tamponi effettuati da ieri in Emilia-Romagna sono 4.368, che raggiungono così complessivamente quota 483.309,  a cui si aggiungono altri  756 test sierologici, fatti sempre nelle ultime ventiquattro ore.

Le nuove guarigioni sono 45 per un totale di 23.142, l'81% dei contagiati da inizio crisi. Continuano a calare i casi attivi, e cioè il numero di malati effettivi, che a oggi sono 1.041 (-3 rispetto a ieri).

Le persone in isolamento a casa, cioè quelle con sintomi lievi, che non richiedono cure ospedaliere, o risultano prive di sintomi, sono complessivamente 924, una in meno rispetto a ieri, l’88,4% di quelle malate. I pazienti in terapia intensiva sono 11, uno in meno rispetto a ieri, quelli ricoverati negli altri reparti Covid sono 106 (-3).

Le persone complessivamente guarite salgono quindi a 23.142 (+45): 251 “clinicamente guarite”, divenute cioè asintomatiche dopo aver presentato manifestazioni cliniche associate all’infezione, e 22.891 quelle dichiarate guarite a tutti gli effetti perché risultate negative in due test consecutivi.

Questi i nuovi casi di positività sul territorio, che si riferiscono non alla provincia di residenza, ma a quella in cui è stata fatta la diagnosi: 4.544 a Piacenza (+2), 3.645 a Parma (+2),  5.002 a Reggio Emilia (+1), 3.946 a Modena (+1), 4.888 a Bologna  (+19); 404 casi positivi a Imola (+1); 1.017 a Ferrara (+1). I casi di positività in Romagna sono 4.989 (+15), di cui 1.048 a Ravenna (+6), 959 a Forlì (+1), 791 a Cesena (+2) e 2.191 a Rimini (+6).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, tre ragazzi positivi nei licei di Bologna: controlli su 90 tra studenti e professori

  • Liceo Galvani, lutto al rientro a scuola: è morto il prof Stefano Tampellini

  • Soccorsi all'alba in via Emilia Levante: nulla da fare per un ragazzo di 20 anni

  • Lo storico bassista di Vasco Rossi, Claudio Golinelli detto "il Gallo" ha subito un trapianto al fegato

  • Coronavirus nel bolognese, un caso a Longara di Calderara di Reno: "34 ragazzi in isolamento"

  • Aggressione in casa: tenta violenza sessuale, lei scappa in strada

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento