menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus Emilia-Romagna, il bollettino: scendono casi attivi e ricoveri, a Bologna 11 morti e 308 casi

La regione resta in zona arancione mentre i vaccini hanno superato quota 100mila. Tasso positivi stabile

Calano i ricoveri Covid e nel complesso i malati attuali totali in Emilia-Romagna, che però per il resto mantiene sostanzialmente stabili i dati sull'epidemia in regione. Questo emerge dal bollettino quotidiano riportato con i dati Ausl: i casi di oggi sono 1794, che con 15667 tamponi restituiscono un tasso di positività dell'11,4 per cento. A questi si aggiungono anche 733 test sierologici e 6.713 tamponi rapidi effettuati da ieri..

Per gli anziani, vaccinazioni anche a domicilio. L'assessore: "Squadre intineranti"

I contagi a Bologna e nelle altre province

La situazione dei contagi nelle province vede Modena con 421 nuovi casi, Bologna (308, di cui Imola 35) poi Rimini (307). Seguono Reggio Emilia (184), Piacenza (139), Ferrara (123), Cesena (113); quindi Ravenna (83), Parma (82), il Circondario Imolese (35) e infine Forlì (34).

Sui 273 nuovi casi in provincia di Bologna, 158 hanno effettuato il tampone per presenza di sintomi, 33 sono stati individuati grazie all’attività di contact tracing, 14 mediante i test per le categorie più a rischio, 2 attraverso i test pre-ricovero, 1 con i test sierologici, mentre per 65 l’indagine epidemiologica è ancora in corso. Tra i 273 nuovi contagi, 150 sono sporadici e 123 sono inseriti in focolai. 1 caso è importato da altre regioni e 1 caso è importato dall’ester

Purtroppo, si registrano 67 nuovi decessi:

  • 7 a Piacenza (una donna di 86 anni e 6 uomini, rispettivamente di 55, 78, 79, 83, 86, 92 anni),
  • 5 in provincia di Parma (2 donne, di 67 e 96 anni, e 3 uomini di 81, 85 e 87 anni),
  • 2 in provincia di Reggio Emilia (2 uomini di 84 e 89 anni);
  • 10 nel modenese (4 donne – rispettivamente di 70, 82, 88 e 90 anni – e 6 uomini, rispettivamente un 62enne – deceduto però a Reggio Emilia –, gli altri di 78, 84, 90, 91, 95 anni);
  • 11 in provincia di Bologna (7 donne – rispettivamente di 69, 83, 84, 2 di 86, 91, 92 anni – e 4 uomini: 2 di 83 anni, si cui uno di Imola, gli altri di 86 e 89 anni);
  • 5 nel ferrarese (2 donne, di 85 e 96 anni, e 3 uomini di 79, 88, 96 anni);
  • 13 in provincia di Ravenna (8 donne – rispettivamente di 82, 83, 86, 87, 90, 91, 92, 96 anni – e 5 uomini, di 71, 74, 75, 80, 89 anni); 3 a Forlì-Cesena (2 donne, di 86 e 87 anni, e un uomo di 82);
  • 11 nel riminese (6 donne – rispettivamente di 54, 76, 84, 88, 91, 97 anni – e 5 uomini, di 72, 79, 83, 85 e 87 anni).

In totale, dall’inizio dell’epidemia i decessi in regione sono stati 8.657.

Schivata la zona rossa, l'Emilia Romagna resta arancione

La situazione negli ospedali: calano i ricoveri Covid

I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 231 (-2 rispetto a ieri), 2.511 quelli negli altri reparti Covid (-99). Per quanto riguarda le persone complessivamente guarite, sono 2.163 in più rispetto a ieri e raggiungono quota 134.711.

I casi attivi, cioè i malati effettivi, a oggi sono 55.510 (-436 rispetto a ieri). Di questi, le persone in isolamento a casa, ovvero quelle con sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o risultano prive di sintomi, sono complessivamente 52.768 (-335), il 95% del totale dei casi attivi.

Nuovo Dpcm: ecco le regole in vigore da domani al 5 marzo

Sul territorio, i pazienti ricoverati in terapia intensiva sono così distribuiti: 16 a Piacenza (+1 rispetto a ieri), 14 a Parma (-1), 17 a Reggio Emilia (invariato), 43 a Modena (-4), 44 a Bologna (+1), 13 a Imola (-3), 28 a Ferrara (+2), 19 a Ravenna (+2), 4 a Forlì (invariato),6 a Cesena (invariato) e 27 a Rimini (invariato).

Prosegue l’attività di controllo e prevenzione: dei nuovi contagiati, 778 sono asintomatici individuati nell’ambito delle attività di contact tracing e screening regionali. Complessivamente, tra i nuovi positivi 385 erano già in isolamento al momento dell’esecuzione del tampone, 651 sono stati individuati all’interno di focolai già noti.

L’età media dei nuovi positivi di oggi è 45,8 anni.

Sui 778 asintomatici, 453 sono stati individuati grazie all’attività di contact tracing, 94 attraverso i test per le categorie a rischio introdotti dalla Regione, 38 con gli screening sierologici, 6 tramite i test pre-ricovero. Per 187 casi è ancora in corso l’indagine epidemiologica.

Scuola, alle superiori si torna in presenza: Tar accoglie ricorso. Bonaccini: "Verso riapertura lunedì"

I vaccinati superano i 100mila

Alle 16 sono state vaccinate 107.029persone, 4.339 le somministrazioni oggi a quell’ora, tenendo presente che le Aziende sanitarie proseguono per l’intera giornata. A Bologna 1.974 le vaccinazioni programmate per oggi, 15 gennaio, presso tutti i punti vaccinali (Fiera, IOR, CRA). 28.823 le vaccinazioni, stimate a questa sera 15 gennaio, effettuate dal Vaccine Day.

Scuola, alle superiori si torna in presenza: Tar accoglie ricorso. Bonaccini: "Verso riapertura lunedì"

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

L'Oroscopo di marzo segno per segno: ecco cosa prevedono gli astri

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento