rotate-mobile
Cronaca Pilastro / Via San Donato

Festa in casa, ma c'è l'ordinanza anti-coronavirus: quattro denunce

E' successo in zona San Donato

Quattro giovani sono stati denunciati per la violazione dell'ordinanza anti-coronavirus. E' successo ieri pomeriggio in via San Donato, dove i ragazzi sono stati trovati dagli agenti mentre stavano facendo rumore in un appartamento. Due dei quattro giovani, tutti tra i 28 e i 33 anni, non erano domiciliati nell'abitazione in questione, pertanto gli agenti hanno denunciato tutti per inottemperanza al decreto.

Solo ieri, sabato 14 marzo, un'altra festa in appartamento, questa volta più numerosa era stata interrotta dalle forze dell'ordine: dentro un appartamento si stavano interattenendo una ventina di persone, per lo più studenti, che hanno inevitabilmente attratto l'attenzione dei vicini, facendo scattare la segnalazione.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Festa in casa, ma c'è l'ordinanza anti-coronavirus: quattro denunce

BolognaToday è in caricamento