menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, la proposta: "Far saltare la fila al supermercato a medici, infermieri e anziani"

La proposta è stata presentata ieri in consglio comunale da Francesco Sassone (Fratelli d'Italia) e accolta dall'assessore Alberto Aitini

La proposta è stata presentata ieri in consglio comunale da Francesco Sassone (Fratelli d'Italia) e accolta dall'assessore Alberto Aitini: consiste nel far 'saltare' la fila al supermercato agli operatori sanitari e agli anziani, considerata la situazione di emergenza legata al Coronavirus. E' l'ipotesi su cui sta ragionando il Comune di Bologna e che, gia' dalla prossima settimana, potrebbe diventare realta'. "E' un ottima proposta che condivido", ha detto Aitini ed gia' inserita nell'ordine del giorno della consigliera Elena Foresti (Movimento 5 stelle).

"Ne stiamo gia' parlando con la grande distribuzione, sia per quanto riguarda gli accessi per il personale sanitario e in generale anche per gli anziani", spiega Aitini. Si tratterebbe di allineare tutti i supermercati di Bologna con la decisione gia' presa, due giorni fa, da Coop Alleanza, che ha deciso di dare priorita' all'ingresso a infermieri, medici, operatori sanitari e volontari della Protezione civile, attivi nella lotta contro il Coronavirus.

"Spero gia' dall'inizio della prossima settimana di avere aggiornamenti positivi da darvi", continua Aitini, ricordando che dal punto di vista organizzativo non e' sempre facile attuare modifiche e che e' necessario ricordarsi "anche di tutti i lavoratori che lavorano all'interno della grande distribuzione, nei supermercati, che stanno facendo sforzi enormi in questo periodo lavorando appunto in situazioni dove non sempre, come dire, si e' a proprio agio".

(Dire) 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • WeekEnd

    I 10 eventi da non perdere questo weekend

  • Attualità

    Imola, McDonald’s e Fondazione Ronald McDonald donano pasti gratis

Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento