Coronavirus, in Emilia-Romagna altre 4,5 milioni di mascherine gratuite

Saranno distribuite la prossima settimana ai Comuni per incentivare le misure di prevenzione fuori casa e nei luoghi di lavoro, in vista soprattutto della graduale riapertura di alcune attività lavorative e della mobilità collegata

Dalla Regione Emilia-Romagna arrivano altri 4,5 milioni di mascherine gratuite certificate per i cittadini. Di queste, 500mila sono destinate agli operatori del trasporto pubblico locale, dopo il secondo milione distribuito fra ieri e oggi alle categorie economiche per lavoratrici e lavoratori. I dispositivi di protezione, annuncia una nota, saranno distribuiti la prossima settimana ai Comuni per incentivare le misure di prevenzione fuori casa e nei luoghi di lavoro, in vista soprattutto della graduale riapertura di alcune attività lavorative e della mobilità collegata.

"In una fase in cui il contagio ha rallentato, grazie alle misure di distanziamento sociale, ma non si è ancora fermato, riteniamo che la protezione della popolazione continui a rappresentare una priorità nell'ambito delle politiche regionali di sanità pubblica", affermano il presidente della Regione, Stefano Bonaccini, e l'assessore regionale alla Protezione civile, Irene Priolo .

"In questo contesto di persistenza della diffusione del virus, sia pur con minore intensità - scrivono Bonaccini e Priolo - le mascherine sono ancora un bene di non facile reperimento e i prezzi estremamente variabili. Con l'avvicinarsi della fase 2 e della ripresa di molte attività abbiamo messo in campo un intervento straordinario per renderle disponibili e garantire la sicurezza dei cittadini dell'Emilia-Romagna". 

Questa nuova fornitura di mascherine certificate si aggiunge ai quattro milioni di dispositivi (due per cittadini e famiglie e due per i lavoratori) già resi disponibili dalla Regione Emilia-Romagna, per un totale di 8,5 milioni di mascherine. I primi due milioni di mascherine sono stati assegnati ai Comuni - da Piacenza a Rimini - e da loro consegnati direttamente ai cittadini insieme alle indicazioni sul loro utilizzo, sulla base di un protocollo condiviso dalla Regione con Anci e Upi. Due milioni sono invece stati distribuiti ai lavoratori delle imprese emiliano-romagnole per supportare concretamente la riapertura in sicurezza delle aziende. 

Coronavirus Emilia-Romagna, bollettino 24 aprile: +247 contagi, uno degli incrementi più bassi registrati

Coronavirus, ripresa interventi chirurgici. Il Sant'Orsola: "Serve sangue per la fase 2"

Coronavirus, il Comune di Bologna: "Governo decida su obbligo mascherine"

Stop ai contagi domestici: nuove disposizioni della Regione

Coronavirus, siglata ordinanza: Medicina si riallinea al resto del territorio e via a nuove misure in tutta la Regione

Coronavirus, Hera studia acque di scarico con l'Istituto Superiore di Sanità

Coronavirus, Ausl: "26 deceduti nella casa di riposo, 7 tamponi positivi"

Coronavirus, Emilia-Romagna a sportivi: "Ancora 10 giorni di pazienza, a maggio sport all'aperto"

Coronavirus, bar e ristoranti: "Riapertura? Sarà come un lungo agosto"

Oltre l'emergenza: il sindaco nomina esperti per "ripensare Bologna" 

Fase 2, ripartenza imprese: la proposta della Regione al Governo

Cosa ci lascerà questa quarantena? La lezione dei bambini | VIDEO

Coronavirus, ecco il piano della Regione per le residenze anziani e contagi domestici

Farmaci e spesa a casa, aiuti alimentari, supporto anziani e persone fragili: servizi attivi e numeri utili

Coronavirus e consegne a domicilio: segnala a BolognaToday la tua attività!

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, tre ragazzi positivi nei licei di Bologna: controlli su 90 tra studenti e professori

  • Liceo Galvani, lutto al rientro a scuola: è morto il prof Stefano Tampellini

  • Soccorsi all'alba in via Emilia Levante: nulla da fare per un ragazzo di 20 anni

  • Lo storico bassista di Vasco Rossi, Claudio Golinelli detto "il Gallo" ha subito un trapianto al fegato

  • Coronavirus nel bolognese, un caso a Longara di Calderara di Reno: "34 ragazzi in isolamento"

  • Scuola, altri due casi di Covid al Fermi e alle Guido Reni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento