Venerdì, 22 Ottobre 2021
Cronaca

Coronavirus e calo inquinamento, il centro meteo: "Legati solo parzialmente"

Decisivo il ruolo del meteo in marzo, molto cambiato rispetto alle condizioni dei mesi precedenti

Il coronavirus ha fermato l'inquinamento in Emilia-Romagna. Vero, ma solo a metà. Per il centro meteo Emilia-Romagna è un dato in chiaroscuro quello da leggere in merito all'abbassamento di gas serra e inquinanti atmosferici in conseguenza dei provvedimenti governatividi limitazione alla circolazione. Nella sua analisi, il centro meteo pone a confronto la val padana con la regione emiliano-romagnola.

"L’azione delle perturbazioni transitate a inizio Marzo -si legge- ha inciso particolarmente sulla nostra regione, con un abbassamento dei livelli di inquinanti. A questo si è probabilmente unito, negli ultimi giorni, un contributo dovuto alla riduzione del traffico". Sebbene comunque un parziale effetto si noti, spiega il Cmer, "le PM10 e le PM2.5 ancora mostrano una tendenza all’aumento".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus e calo inquinamento, il centro meteo: "Legati solo parzialmente"

BolognaToday è in caricamento