Coronavirus, il sindacato infermieri Nursind: "Carenza di dispositivi di protezione"

L'organizzazione sindacale ha chiesto all'assessore alla Sanità Raffaele Donini un impegno concreto per per tutelare tutti i lavoratori

Carenza di dispositivi di protezione idonei in quasi tutte le strutture e i presidi ospedalieri del territorio, fra tute, camici impermeabili, visiere, occhiali protettivi e mascherine chirurgiche, FFP2 e FFP3. A denunciarlo è il sindacato Nursind, che con una lettera firmata dalla segretaria territoriale di Bologna, Antonella Rodigliano, ha messo prontamente al corrente della questione l'assessore regionale alla Sanità in Emilia-Romagna, Raffaele Donini.

"A seguito dell'emergenza Covid-19 abbiamo ricevuto numerose segnalazioni da parte del personale sanitario riguardo l’omissione di idonee misure per il contenimento del contagio presso le strutture sanitarie -dichiara Rodigliano-, in particolare in relazione all’omesso monitoraggio dei sanitari positivi, oltre l’ormai accertata carenza di DPI".

Con l'obiettivo di tutelare e garantire la sicurezza di tutti i dipendenti, nonché la salubrità degli ambienti di lavoro, l'organizzazione sindacale ha dunque chiesto all'assessore Donini un impegno concreto affinchè le aziende sanitarie del territorio adottino idonee misure di prevenzione, protezione e sicurezza per tutelare tutti i lavoratori. Ma non solo.

"La nostra richiesta punta, di conseguenza, anche a tutelare i rispettivi nuclei familiari" aggiunge infatti Rodigliano, facendo presente anche la necessità di sottoporre al tampone “tutti gli operatori sanitari e non soltanto coloro che sono stati a contatto diretto con pazienti risultati positivi". Le richieste di Nursind Bologna, sottolinea ancora la segretaria territoriale, sono inoltre necessarie per evitare di ritrovarsi a fronteggiare ad altre emergenze che potrebbero verificarsi nelle strutture sanitarie nelle prossime settimane: la carenza di personale in organico e il rischio concreto che gli stessi operatori possano diventare veicolo dell’infezione.

Pur riscontrando la positiva apertura al dialogo manifestata pubblicamente dall'assessore Donini rispetto a tali questioni, l'invito del Nursind Bologna è quello di una ulteriore disponibilità al confronto con le organizzazioni sindacali.

"L'obiettivo è quello di fare in modo che la lotta al virus possa realizzarsi nelle migliori condizioni possibili, nonostante la difficile situazione nella quale ci troviamo” prosegue Antonella Rodigliano. L'invito rivolto pertanto l'assessore Donini è quello di organizzare un incontro per affrontare le problematiche riguardanti la professione infermieristica nell’attuale contesto emergenziale. L'apporto dell'assessore regionale alla Sanità dell'Emilia- Romagna -conclude la segretaria territoriale del Nursind Bologna- è certamente prezioso e necessario per la realizzazione di tutte quelle iniziative che possono essere utili per il raggiungimento del nostro comune obiettivo a tutela dell’azienda e dei lavoratori".

Coronavirus, aggiornamento della Regione: altri 17 morti in provincia di Bologna,10.054 i casi positivi (+800)

Coronavirus | Casi, incidenza per provincia, dati terapia intensiva: la mappa sempre aggiornata quotidianamente

Coronavirus, in corsia con gli oss del Sant'Orsola: "È pesante, dopo due ore devi fermarti" | VIDEO

Coronavirus, le misure adottate dal Comune di Bologna: sosta, tasse, rifiuti, scuola - VIDEO

Coronavirus, medici e volontari possono saltare la fila alla Coop

Coronavirus, UNIBO al fianco del Sant’Orsola: così l'ateneo si mobilita per l’emergenza.

Coronavirus: nuove sanzioni per chi viola le misure, multe salate fino all'arresto

Coronavirus, Farmacisti e CittadinzaAttiva vs Regione: "Consegna farmaci da volontari, insulto alla categoria"

Coronavirus, Bonaccini: "Rallentamento contagi in Regione è troppo poco"

Coronavirus, non sa dove andare in isolamento: 'occupa' la stanza dell'amico

Coronavirus, territorio di Bologna: contagi, decessi e guarigioni comune per comune

Coronavirus, come fare la spesa intelligente per una settimana | VIDEO

Coronavirus, il messaggio dei tifosi del Bologna dalla Cina: "We are one" | VIDEO

Il Coronavirus visto dai bambini: "Ci hai scocciato, te ne puoi pure andare" | VIDEO

Coronavirus e bambini: "Al Sant'Orsola pronto un reparto Covid pediatrico" | VIDEO

Coronavirus, al via "L’Unione fa la spesa": servizio di consegna di spesa e parafarmaci per i più fragili

Coronavirus, il supercomputer del Cineca trova 40 molecole anti Covid-19 | VIDEO

Coronavirus, a Bologna nasce una nuova comunità: "Don't panic - organizziamoci"

Coronavirus e lavoro: chiusura imprese metalmeccaniche "a metà", sindacati pronti allo sciopero

Ventilatori polmonari per due, via alla produzione

Conte annuncia nuovo stop su tutto il territorio nazionale

Coronavirus, ecco com'è nata l'idea del ventilatore multiplo | VIDEO

Coronavirus, c'è l'accordo con gli ospedali privati: 4mila posti, 95 di terapia intensiva

Coronavirus, anche a Bologna arriva l'esercito per i controlli

Coronavirus, la commissaria Ausl: "A Bologna è iniziata la fase più acuta"

Coronavirus, farmaci senza ricetta: l'Emilia-Romagna prima in Italia

Affitto gratis a infermiere Covid-19: "Volevo essere utile, ora Bologna mostri di che pasta è fatta"

Coronavirus, Venturi: "Un ventilatore polmonare per più pazienti, una bella notizia che ci riempie di orgoglio"

Coronavirus, Venturi sbotta: "Centinaia di morti e ancora si lamentano per la corsetta" | VIDEO

Coronavirus, in zona rossa a Medicina: check-point e aiuti ai cittadini | VIDEO

VIDEO| Il direttore malattie infettive: "Se non state in casa, la sanità va in ginocchio"

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, tre ragazzi positivi nei licei di Bologna: controlli su 90 tra studenti e professori

  • Liceo Galvani, lutto al rientro a scuola: è morto il prof Stefano Tampellini

  • Soccorsi all'alba in via Emilia Levante: nulla da fare per un ragazzo di 20 anni

  • Lo storico bassista di Vasco Rossi, Claudio Golinelli detto "il Gallo" ha subito un trapianto al fegato

  • Coronavirus nel bolognese, un caso a Longara di Calderara di Reno: "34 ragazzi in isolamento"

  • Aggressione in casa: tenta violenza sessuale, lei scappa in strada

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento