rotate-mobile
Cronaca

I bellissimi palazzi dell'Alma Mater illuminati con il tricolore

Ieri sera, la Torre della Specola di Palazzo Poggi, a Bologna, e la facciata della sede del Campus di Rimini si sono accesi con i colori della bandiera italiana: un modo per abbracciare idealmente tutti i Campus dell'Ateneo, un segnale di unità nazionale in queste settimane difficili

La Torre della Specola di Palazzo Poggi, cuore della cittadella universitaria bolognese, e la facciata della sede del Campus di Rimini, in via Angherà 22, illuminate con i colori della bandiera italiana.

Anche l'Università di Bologna si unisce così alle tante istituzioni che in tutta Italia stanno accendendo i propri palazzi con il tricolore: un segnale di unità nazionale in queste settimane difficili, per sostenere tutti coloro che sono in prima linea a fronteggiare l'epidemia e stringersi attorno a tutti coloro che hanno perso un familiare, un congiunto, un amico.

Le luci tricolori si accenderanno ogni sera all'imbrunire nella sede centrale dell'Alma Mater e nella sede del Campus di Rimini: un modo per abbracciare idealmente tutti i Campus dell'Ateneo, da Bologna alla Romagna, e per esprimere una vicinanza particolare alla città di Rimini, una delle più colpite fino ad oggi dall'epidemia di Covid-19.

Palazzi dell'Università illuminati con i colori dell'Italia

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I bellissimi palazzi dell'Alma Mater illuminati con il tricolore

BolognaToday è in caricamento