Cronaca Monghidoro

Coronavirus, non sa dove andare in isolamento: 'occupa' la stanza dell'amico

In manette un 47enne, individuato a casa di un anziano conoscente mentre dormiva

Era stato allontanato dal suo alloggio a Bologna e, non sapendo dove andare, ha preso possesso di una stanza a casa di un conoscente a Monghidoro, senza il consenso di quest'ultimo.

Un'azione dai risvolti giudiziari quella compiuta da un 47enne l'altro giorno. L'uomo, cittadino albanese, è stato arrestato dai carabinieri locali per violazione di domicilio e minacce, dopo che un anziano residente nel comune dell'Appennino lo ha segnalato in seguito all'irruzione in casa.

Il 47enne, residente in un alloggio popolare a Bologna, era stato allontanato dal locale per motivi non noti. Conoscendo l'anziano per motivi di lavoro, il soggetto si è presentato a casa sua per chiedere alloggio, ma al rifiuto del proprietario di casa, l'uomo è ugualmente entrato e si è messo a dormire in camera del signore. 

In sede di rito direttissimo a distanza, come vuole la nuova procedura anti-contagio stabilita dal tribunale, l’arresto è stato convalidato e in attesa della sentenza posticipata per la richiesta dei termini a difesa, il 47enne è stato sottoposto a un divieto di dimora nel Comune di Monghidoro (BO) e all’obbligo di permanenza presso l’abitazione di un suo fratello residente in provincia. L'uomo alla fine è stato denunciato anche per inosservanza del provvedimento anti-contagio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, non sa dove andare in isolamento: 'occupa' la stanza dell'amico

BolognaToday è in caricamento