rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Cronaca

Coronavirus, Questura proroga sospensione attività dell'ufficio immigrazione

Fino al 3 maggio. Le prenotazioni già effettuate verso la ricalendarizzazione

La Questura di Bologna ha annunciato la chiusura temporanea al pubblico dell'ufficio Immigrazione. Il decreto del 2 marzo ha già previsto la sospensione di trenta giorni dei termini per la presentazione di prima istanza di permesso di soggiorno e del rinnovo del permesso di soggiorno; ora, per contenere il contagio da coronavirus, la Questura adotta questa ulteriore precauzione.

Gli utenti già prenotati, riceveranno una comunicazione del nuovo appuntamento che sarà fissato automaticamente. Coloro che erano già prenotati per il ritiro dei documenti dovranno invece fare una nuova prenotazione sul sito dedicato. (Vor/ Dire)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, Questura proroga sospensione attività dell'ufficio immigrazione

BolognaToday è in caricamento