menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, rinviato il referendum sul taglio del parlamentari

Il Governo ha anche varato misure straordinarie per sostenere l'economia. "Rinvio del referenudm "sine die"

Il Consiglio dei Ministri ha deciso per il rinvio a data da destinarsi del referendum sul taglio dei parlamentari, previsto per il 29 marzo, a causa dell'emergenza coronavirus.

Anche oggi il Governo ha varato misure straordinarie: oltre allo stanziamento, di 7 miliardi e mezzo a sostegno delle famiglie e delle imprese che stanno affrontando l'emergenza "anche economica, non soltanto sanitaria" ha detto il presidente del consiglio Giuseppe Conte in conferenza stampa, insieme al ministro per l'economia Roberto Gualtieri. 

Il referendum costituzionale è stato dunque rinviato: "Bisognava fare chiarezza sul punto, non c'è ancora la nuova data, quindi un rinvio sine die", ha sottolineato Conte. 

Coronavirus, il decreto del Governo: tutte le misure e le regole previste

Coronavirus, scuole chiuse: le possibili misure di sostegno alle famiglie

Coronavirus: anche Bonaccini chiede 'poteri speciali', più risorse e ammortizzatori sociali in deroga

Effetto Coronavirus all'aeroporto Marconi: -25% di passeggeri nell'ultima settimana di febbraio

Nidi, mense, servizi pre e post scuola: "Esenzioni per tutte le famiglie della città metropolitana di Bologna”

Coronavirus, riparte la cultura: la Pinacoteca apre due mostre che celebrano Raffaello

Coronavirus: come si trasmette, quali sono i sintomi e come cercare di proteggersi 

Coronavirus, Ausl compra nuovi ventilatori per prudenza. Psicologo gratis in via San Carlo 

Coronavirus: certificato medico per rientro a scuola, come funziona

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • WeekEnd

    I 10 eventi da non perdere questo weekend

  • Attualità

    Imola, McDonald’s e Fondazione Ronald McDonald donano pasti gratis

Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento