menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, San Lazzaro: "11 persone positive nella residenza per anziani Rodriguez"

Ad annunciarlo la sindaca Isabella Conti nel corso della consueta diretta Facebook: "Ho chiesto con urgenza che vengano fatti tamponi anche agli operatori"

"I risultati dovevano arrivare il 3 aprile ma Ausl, a fronte dell'urgenza della situazione ha sveltito le procedure per questi pazienti  particolarmente fragili e sono arrivati 19 su 22 tamponi eseguiti, e 11 persone sono risultate positive". Il sindaco di San Lazzaro Isabella Conti annuncia con queste parole, attraverso una diretta Facebook, la notizia di alcuni anziani positivi al Coronavirus all'interno della struttura Asp Rodriguez, lungo la via Emilia.

E' arrivata così la conferma ai tanti timori, dopo che la stessa Conti aveva spiegato nei giorni corsi come la struttura per aziani fosse attenzionata, dopo che erano stati registrati alcuni casi di febbre. 

La sindaca ha ripercorso quanto accaduto:  "Il 19 marzo su 76 pazienti 2 presentano febbre e vengono immediatamente isolati dalla struttura. Io ancora non sapevo niente, vengo informata di tutto il 25 marzo.  Dal 19 al 22 marzo le persone con febbre sono diventate 5, ma in questi giorni la casa di riposo aveva già chiamato Ausl per sollecitare i tamponi - sottolinea  - Il 25 marzo vengo messa a corrente della situazione e che gli anziani con febbre erano 15. Ho scritto subito, e con urgenza, a Regione e Ausl per sollecitare i tamponi, e il 26 marzo una task force dell'Ausl ha eseguiti i tamponi su 22 anziani. Undici persone sono risultate positive e immediatamente la struttura ha iniziato le cure. L'allerta è massima - chiosa Conti - e ho chiesto con urgenza che vengano fatti tamponi anche agli operatori".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento