Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Coronavirus, A San Lazzaro sindaca e volontari telefonano agli anziani: "Nessuno si deve sentire solo"

"Chiediamo agli aspiranti volontari di instaurare un rapporto stabile, anche cogliere eventuali necessità"

 

I volontari del Comune di San Lazzaro, sindaca compresa, telefonano agli oltre 1000 anziani del territorio "per fare
sentire meno soli coloro che in questo momento di emergenza e quarantena forzata, hanno bisogno non solo di spesa e medicine, ma di un po’ di contatto umano e compagnia". 

Così è nato “Pronto, come stai?”, progetto del Comune per far adottare “a distanza” i nonni della città e farli sentire un po’ meno soli. Il progetto, annunciato dalla sindaca Isabella Conti la settimana scorsa, è già attivo e "dopo un primo contatto da parte dei Servizi Sociali del Comune, con i primi possibili utenti del servizio, da oggi si apre la ricerca dei volontari per affiancare gli operatori del Comune nelle telefonate agli anziani del territorio", fa sapere il Comune di San Lazzaro. 

“Siete disposti ad adottare un nonno?”, chiede su Facebook la sindaca Conti. “In questo momento difficile, di isolamento e solitudine, a risentirne maggiormente sono gli anziani che vivono soli e che si trovano a dover affrontare un periodo di reclusione, privati dei loro contatti sociali. Abbiamo il dovere di raggiungerli, per sapere come stanno e se hanno necessità particolari”.

“Quello che chiediamo agli aspiranti volontari - aggiunge l’assessora al Welfare Monica Falciatore - è di prendere contatti con loro e di instaurare un rapporto stabile, sia per fargli compagnia, sia per cogliere eventuali necessità sopraggiunte per le quali debbano essere aiutati. Come Comune abbiamo messo in campo i nostri Servizi Sociali per coordinare e dare forma a questa nuova comunità a distanza, ma non per questo meno forte e solidale”. 

“Contiamo su di voi – conclude Isabella Conti -, perché nessuno si deve sentire solo o abbandonato e siamo certi che possa essere un arricchimento emotivo per chi decida di compiere questa missione. Facciamo rete, facciamo Comunità. San Lazzaro c'è!”.

Come diventare volontari

Gli aspiranti volontari possono compilare il form di registrazione all'albo del volontariato singolo, presente sulla home page del sito del Comune di San Lazzaro, per essere contattati dai servizi sociali del Comune che trasmetteranno nominativi e numeri di
telefono di persone da chiamare con continuità, indicativamente ogni due giorni o comunque in base alle loro necessità e alle possibilità degli stessi volontari. Per diffondere la solidarietà basta un gesto semplice: alzare la cornetta. Gli anziani che non sono stati raggiunti dai Servizi Sociali o le persone che vogliono candidare eventuali conoscenti soli, possono telefonare ai numeri 051/6228114 oppure 051/6228036, dal lunedì al venerdì, dalle ore 10.30 alle 13.00.

Coronavirus, aggiornamento della Regione: + 980 positivi in Emilia-Romagna, 4 nuovi decessi a Bologna

Coronavirus, territorio di Bologna: contagi, decessi e guarigioni comune per comune

Coronavirus e bambini: "Al Sant'Orsola pronto un reparto Covid pediatrico" | VIDEO

Coronavirus, al via "L’Unione fa la spesa": servizio di consegna di spesa e parafarmaci per i più fragili

Coronavirus | Casi, incidenza per provincia, dati terapia intensiva: la mappa sempre aggiornata quotidianamente

Coronavirus, il supercomputer del Cineca trova 40 molecole anti Covid-19 | VIDEO

Coronavirus, a Bologna nasce una nuova comunità: "Don't panic - organizziamoci"

Coronavirus e lavoro: chiusura imprese metalmeccaniche "a metà", sindacati pronti allo sciopero

Ventilatori polmonari per due, via alla produzione

Conte annuncia nuovo stop su tutto il territorio nazionale

VIDEO| Al Sant'Orsola si testano le mascherine: allestito laboratorio in tempo record 

Coronavirus, ecco com'è nata l'idea del ventilatore multiplo | VIDEO

Coronavirus, c'è l'accordo con gli ospedali privati: 4mila posti, 95 di terapia intensiva

Coronavirus, anche a Bologna arriva l'esercito per i controlli

Coronavirus, la commissaria Ausl: "A Bologna è iniziata la fase più acuta"

Coronavirus, farmaci senza ricetta: l'Emilia-Romagna prima in Italia

Affitto gratis a infermiere Covid-19: "Volevo essere utile, ora Bologna mostri di che pasta è fatta"

Coronavirus, Venturi: "Un ventilatore polmonare per più pazienti, una bella notizia che ci riempie di orgoglio"

Coronavirus, Venturi sbotta: "Centinaia di morti e ancora si lamentano per la corsetta" | VIDEO

Coronavirus, in zona rossa a Medicina: check-point e aiuti ai cittadini | VIDEO

VIDEO| Il direttore malattie infettive: "Se non state in casa, la sanità va in ginocchio"

Potrebbe Interessarti

Torna su
BolognaToday è in caricamento