Coronavirus, il sindacato di polizia penitenziaria: "Più postazioni per i colloqui Skype"

Per il personale di Polizia penitenziaria la gestione delle telefonate è difficoltosa perché il numero delle linee telefoniche non sono sufficienti

Il sindacato nazionale autonomo polizia penitenziaria (Sinappe) scrive alla direttrice della Casa Circondariale Dozza, Claudia Clementi, per incrementare le postazioni Skype utilizzate per i video-colloqui con i detenuti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Pur apprezzando la concessione di telefonate straordinarie - si legge nella nota - dirette alla popolazione detenuta, al fine di contenere eventuali reazioni alle limitazioni dei colloqui familiari, come da indicazioni per il contenimento del Covid – 19, il personale di Polizia penitenziaria ha rilevato la difficoltà nella gestione delle telefonate stesse, in quanto il numero delle linee telefoniche, attualmente a disposizione, parrebbero non sufficienti a supportare l'incremento delle suddette telefonate. Si chiede la verifica di tale situazione e, eventualmente, la risoluzione della stessa. Allo stesso modo, si chiede l'incremento di postazioni Skype, per effettuare i video- colloqui".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Matrimonio Elettra Lamborghini: tutti i dettagli della cerimonia a poche ore dal 'si'

  • Matrimonio da favola per Elettra Lamborghini: gli abiti da sposa, la torta e i fuochi d'artificio / LE FOTO

  • Pianoro, morto il 17enne coinvolto nell'incidente auto-moto

  • Coronavirus, altri 4 studenti positivi in 4 scuole: 78 in quarantena

  • Le sagre di ottobre da non perdere a Bologna e provincia

  • Covid, il giro di vite anti-contagio di Merola: mascherina obbligatoria nel weekend

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento