Coronavirus, la situazione nelle residenze Asp: "Purtroppo altre notizie di decessi"

Rimane alta l'attenzione nella residenza di via di Saliceto, mentre le altre strutture stanno tornando alla normalità

86 ospiti, 53 in isolamento nella struttura e 33 ricoverati in ospedale. Non cambia la situazione alla residenza per anziani dell'Asp di via di Saliceto, da tempo alle prese con l'epidemia da coronavirus dentro le mura della struttura.

Non è noto il numero di decessi, ma il comunicato di Asp ammette che "anche nella scorsa settimana dagli ospedali cittadini o direttamente dai familiari è purtroppo giunta notizia del decesso di nostri ospiti ricoverati presso le strutture sanitarie".

“Le preoccupazioni sono esclusivamente di tipo sanitario dal momento che l’operatività della struttura è garantita. Continua e permane quindi la strettissima collaborazione con il Dipartimento di Sanità Pubblica e la Task Force di Ausl.” Questa la posizione di Rosanna Favato, Amministratrice Unica di ASP Città di Bologna, a commento dei dati di questa settimana.

La struttura, che conta un totale di circa 150 persone, al momento rimane quindi osservata speciale. Quanto alle altre residenze gestite dall'agenzia del comune, è confermata la situazione dei nuclei di Via Roma e del Centro Lercaro dove non sono presenti casi di positività. Invariati i numeri di Via Albertoni dove, a fronte di 58 posti, rimangono 8 i casi di isolamento prossimi alla scadenza del periodo di osservazione.


Bus Tper, primo giorno della fase 2: ecco cosa cambia

Covid-19, fase 2: ecco il nuovo modello di autocertificazione. Scaricalo qui

Coronavirus, fase 2 anche per gli ospedali: al via le prime prestazioni non urgenti

Plasma terapia, il prof Viale: "Presto per trarre conclusioni definitive, dati ancora scarsi"

Coronavirus, fase 2: chi sono i 'congiunti' che si possono incontrare?

Covid-19, fase 2: quali spostamenti sono consentiti? Le domande più frequenti

Covid-19, i ricercatori Unibo: "Il vaccino dovrà tenere conto di una speciale proteina, la Spike"

Farmaci e spesa a casa, aiuti alimentari, supporto anziani e persone fragili: servizi attivi e numeri utili

Coronavirus e consegne a domicilio: segnala a BolognaToday la tua attività!

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, bollettino 24 novembre: +2.501, per la prima volta flessione sui contagi settimanali

  • Emilia-Romagna verso la zona gialla, Donini: "Aspettiamo una settimana"

  • Coronavirus Emilia-Romagna: il virus picchia duro, nell'imolese morto un 45enne

  • Nuova ordinanza regionale: confermate le misure, altre attività aperte nei prefestivi

  • Mangia la pizza e finisce in ospedale con un filo metallico nell'esofago: due denunce

  • Coronavirus Emilia-Romagna: +2723 contagi, 47 morti (25 a Bologna)

Torna su
BolognaToday è in caricamento