rotate-mobile
Cronaca

Coronavirus, in arrivo smartphone e Sim per i pazienti ricoverati

Si parte con 500 dispositivi, in tutti gli ospedali della Regione

Mille smartphone e 750 schede Sim. La Regione rende noto che nei reparti d degenza degli ospedali di tutta l'Emilia-Romagna sono in consegna telefoni cellulari, con l'obiettivo di rendere meno soli i ricoverati da Coronavirus.

Sono stati consegnati i primi 500 dispositivi mobili in regione, di cui 54 all'Ausl di Bologna e 67 al polo ospedaliero universitario (Sant'Orsola). Il tutto è nato dall'iniziativa della catena Unieuro, che ha consegnato uno stock di Motorola Moto E6 play. 

La Regione ha partecipato al progetto con Lepida, la quale ha comprato 750 Sim con tecnologia M2m per coprire meglio eventuali 'buchi' nella copertura della rete all'interno dei nosocomi.

“Tutto è partito da una riflessione sul profondo senso di solitudine che nasce, inevitabilmente, dall’isolamento dei pazienti in ospedale- spiega l’assessore alle Politiche per la salute, Raffaele Donini-. Si tratta, forse, di uno degli aspetti più drammatici dell’emergenza sanitaria in atto, perché rende ancora più difficile e pesante il percorso di cura di chi è malato e fragile. Grazie all’intervento di Unieuro e Lepida- prosegue l’assessore- è nato questo progetto; un progetto di umanità, che esprime la volontà e la capacità da parte del nostro sistema sanitario di occuparsi anche della parte emotiva dei pazienti Covid, riducendo il carico di sofferenza causato dalla distanza, dall’impossibilità di toccare i propri cari, di parlare con loro, di vederli. Pubblico e privato si sono uniti e hanno lavorato insieme- conclude Donini- con un obiettivo comune: restituire calore e vicinanza a relazioni che la malattia ha forzatamente interrotto. La sanità pubblica, per noi, è anche questo”.

Farmaci e spesa a casa, aiuti alimentari, supporto anziani e persone fragili: servizi attivi e numeri utili

Coronavirus Bologna e provincia, bollettino 2 aprile: i dati comune per comune

Coronavirus Emilia Romagna, bollettino 2 aprile: +546 contagi, si contano ancora 79 morti

Malati di tumore, il Covid non ferma Ant: "Aumento di richieste, noi alleggeriamo la sanità pubblica" 

Coronavirus Emilia Romagna, bollettino 1° aprile: 713 nuovi contagi, altri 88 morti

Coronavirus Bologna e provincia, bollettino 1° aprile: i dati comune per comune

Coronavirus, ecco i buoni spesa del Comune: da 150 e 600 euro, si richiedono dal 2 aprile

Coronavirus, nel reparto di terapia intensiva del Sant'Orsola: "L'emergenza continua" | VIDEO

Coronavirus, bimbo nato da mamma positiva. Intervista al neonatologo Fabrizio Sandri

Coronavirus, studio all'Alma mater: "La luce in fondo al tunnel forse dopo Pasqua"

VIDEO | Cure casa per casa: "Il piano funziona, se avete febbre aspettateci" 

Coronavirus e consegne a domicilio: segnala a BolognaToday la tua attività!

Mappa interattiva coronavirus: casi, incidenza per provincia, dati terapia intensiva

 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, in arrivo smartphone e Sim per i pazienti ricoverati

BolognaToday è in caricamento