rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca

Coronavirus, denunciati 5 ragazzi in gita: "Andiamo a vedere la casa di Vasco"

Non è stato ritenuta valida la motivazione dai Carabinieri mentre si dirigevano, a bordo della stessa autovettura, verso la casa del rocker

Non è finita bene la "gita fuori porta di cinque fan di Vasco Rossi", fermati nel pomeriggio del 10 marzo dai Carabinieri durante un controllo per il contenimento del contagio da coronavirus.  Lo riferisce Giulia Parmiggiani Tagliati di Modena Today. 

I giovani, tutti di età compresa tra i 20 e i 30 anni, viaggiavano sulla stessa autovettura, quando sono stati fermati  Ai militari che hanno chiesto conto sulla loro destinazione, hanno risposto che stavano andando a vedere la casa del rocker: un motivo evidentemente non valido per una scampagnata nella zona protetta. 

Coronavirus: chi può spostarsi 

I ragazzi, tre donne e due uomini originari del napoletano, due dei quali residenti a Bologna, sono stati sanzionati e denunciati ex Art. 650 c.p., come previsto dal Decreto emanato dal governo nei giorni scorsi. 

Nelle ultime 24 ore, sono stati denunciati dalla Polfer un viaggiatore nella stazione di Bologna, uno a Forlì e tre a Reggio Emilia su 245 persone complessivamente controllati. La Polizia di Stato, sempre nella giornata di ieri, 10 marzo, ha denunciato 10 cittadini che, in situazioni e posti diversi, sono stati sorpresi, senza un giustificato motivo, in giro per Bologna.

L’articolo 650

‘Inosservanza dei provvedimenti dell’autorità’: prevede che “chiunque non osserva un provvedimento legalmente dato dall’autorità per ragione di giustizia o di sicurezza pubblica o d’ordine pubblico o d’igiene, è punito, se il fatto non costituisce un più grave reato, con l’arresto fino a tre mesi o con l’ammenda fino a euro 206”.

Coronavirus, l'aggiornamento delle Regione: leggero calo dei contagi ma ci sono due nuovi morti a Bologna

Coronavirus: stop voli da e per l'Italia, paese off-limits

Coronavirus, al Sant'Orsola task-force tamponi: sospese le visite programmate

Coronavirus, solidarietà digitale: dove vedere film, serie e contenuti gratis

Coronavirus: al via il progetto 'live' di Bimbo Tu per i bambini ricoverati

Decreto Coronavirus, controlli in stazione: prime denunce 

Coronavirus, cosa si può e cosa non si può fare: vademecum 

Coronavirus, tutte le modifiche alle linee bus Tper

La scuola ai tempi del coronavirus, la Divina Commedia online: a lezione con i prof | VIDEO

Coronavirus, tutta Italia diventa "zona protetta": spostamenti vietati, cosa cambia 

Coronavirus, autocertificazione: scarica il modulo, chi può spostarsi 

Coronavirus, un gruppo Facebook per offrire e chiedere aiuto: "Siamo in isolamento, ma non siamo

Coronavirus, Bonaccini e Venturi: "Limitate i contatti, state in casa e uscite poco" | VIDEO 

Coronavirus: 5 raccomandazioni igieniche per cani e gatti

Pizze sospese per medici e operatori sanitari: "Venite qui, ve le offriamo noi"

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, denunciati 5 ragazzi in gita: "Andiamo a vedere la casa di Vasco"

BolognaToday è in caricamento