menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, il presidente Conte: "Proroga dello stato di emergenza fino al 31 gennaio"

L'Agenzia Europea per i Medicinali starebbe iniziando la sperimentazione sul vaccino sviluppato dall'Università di Oxford e AstraZeneca. Il presidente del Consiglio: "Sono per la linea della massima prudenza"

"Andremo in Parlamento a chiedere la proroga dello stato di emergenza fino al 31 gennaio" ha detto oggi, 1° ottobre, il presidente del Consiglio Giuseppe Conte. 

Mentre l'Agenzia Europea per i Medicinali - Ema - starebbe iniziando la sperimentazione sul vaccino contro il coronavirus sviluppato dall'Università di Oxford e AstraZeneca, il ministro della Sanità Roberto Speranza riferirà in Senato in merito al nuovo DPCM sull'emergenza, ma bisognerà attendere il 6 ottobre: "Dobbiamo resistere col coltello tra i denti in questi 7-8 mesi - ha detto Speranza - ma dobbiamo anche guardare al futuro. Credo che vedremo la luce nei primi mesi del 2021, perchè avremo nuovi strumenti per combattere la sfida al Covid, e nel corso del 2021 usciremo dalla fase più drammatica". 

Molecole più efficaci a inibire il virus: il supercomputer "Marconi" contro il covid

"Sulla proroga dello stato di emergenza - ha confermato Conte - discuteremo in Parlamento molto presto, sono sempre per la linea della massima prudenza". 

Plasma iperimmune: al via lo studio per produrlo da donatori e pazienti che hanno contratto il Covid

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Tortelli di Canevale: la ricetta dello chef Stefano Barbato

social

Fagottini di mortadella caprino, miele e pistacchio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento