Covid, spese per mascherine e igienizzanti: il Comune "rimborsa" i tassisti

150.000 euro ai tassisti che hanno sostenuto spese per dispositivi di protezione e sanificazione dei mezzi

Dal Comune 150.000 euro ai tassisti che hanno sostenuto spese per dispositivi di protezione e sanificazione dei mezzi. La giunta Merola ha approvato nella seduta del 5 maggio lo stanziamento di 150mila euro di contributi alle spese sostenute dai tassisti per l'acquisto di dispositivi di protezione individuale, presidi sanitari, kit di sanificazione, attrezzature di sanificazione dei mezzi, a partire dal 9 marzo fino al termine delle misure di contenimento del coronavirus.

Il contributo sarà liquidato periodicamente a rendicontazione corredata dai documenti fiscali di acquisto, alle due centrali radio taxi Cat e Cotabo che fungono da centrali di acquisto per i propri associati, fa sapere Palazzo d'Accursio, il contributo potrà coprire fino al 90% delle spese effettuate, al netto dell'Iva, escluse le paratie divisorie per separare il posto guida dai sedili riservati alla clientela, che beneficiano già di un contributo statale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Cotabo hub regionale per distribuzione mascherine

I fondi comunali stanziati provengono dai proventi del rilascio delle nuove licenze taxi a titolo oneroso, che dal 2007 sono ripartiti per l'80% tra i titolari di licenza taxi, in modo da risarcire la perdita di valore economico delle licenze preesistenti, mentre la restante parte (20%) è versata dal Comune nel “Fondo per il controllo ed il miglioramento della qualità degli autoservizi pubblici non di linea e alla sicurezza dei conducenti e dei passeggeri” per un uso vincolato, in questo caso, alla sicurezza sanitaria.

Coronavirus Emilia-Romagna, bollettino 5 maggio: "Differenziale guariti complessivi e malati effettivi fra i più alti nel Paese"

Coronavirus Bologna e provincia, bollettino del 5 maggio: dati comune per comune

Come si viaggia in fase 2: a bordo di un autobus Tper a Bologna | VIDEO

Covid-19, 'fase 2': cosa è aperto e cosa resta ancora chiuso

Bonaccini: "Senza rimbalzo di contagi, aperture anticipate"

Coronavirus, primo giorno fase 2: 19mila persone sui treni regionali dell’Emilia Romagna

VIDEO | Primo giorno - Fase 2: pomeriggio assolato, pienone ai Giardini

Coronavirus, tra due settimane altri 4 milioni di mascherine gratuite

Covid-19, fase 2: ecco il nuovo modello di autocertificazione. Scaricalo qui

Coronavirus, fase 2 anche per gli ospedali: al via le prime prestazioni non urgenti

Coronavirus, fase 2: chi sono i 'congiunti' che si possono incontrare?

Covid-19, fase 2: quali spostamenti sono consentiti? Le domande più frequenti

Farmaci e spesa a casa, aiuti alimentari, supporto anziani e persone fragili: servizi attivi e numeri utili

Coronavirus e consegne a domicilio: segnala a BolognaToday la tua attività!

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, tre ragazzi positivi nei licei di Bologna: controlli su 90 tra studenti e professori

  • Liceo Galvani, lutto al rientro a scuola: è morto il prof Stefano Tampellini

  • Dove mangiare pesce a Bologna: 4 imperdibili ristoranti

  • Scuola, altri due casi di Covid al Fermi e alle Guido Reni

  • Aggressione in casa: tenta violenza sessuale, lei scappa in strada

  • Marzabotto, festa di compleanno in casa: 34 multe per assembramento e 3 denunce

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento