Coronavirus, Venturi chiede uno sforzo: "Più tamponi possibili. Impedire che il virus trascorra settimane nelle case"

"In ospedale solo se necessario. Se si riporta dentro l'infezione torniamo in situazione disastrosa"

 "Dobbiamo essere contenti dei passi che abbiamo fatto e dei sacrifici che abbiamo fatto stando in casa e stando attenti quando usciamo" ma "deve essere uno sprone per le cose che dobbiamo ancora fare dobbiamo ancora fare due cose prima di appoggiare la testa per rilassarci". Lo ha detto in diretta Facebook il commissario ad act per l'emergenza covd Sergio Venturi "abbiamo bisogno di fare uno sforzo fondamentale nelle case. Non voglio più sentire persone che dicono di aspettare il tampone da 15 giorni- tuona il commissario- nei territori questa situazione sta cambiando, i direttori generali delle aziende sanno che devono fare più tamponi possibili. Dobbiamo impedire che il virus trascorra settimane nelle case delle persone".

Il secondo impegno urgente, ribadisce Venturi, "è mettere in sicurezza le Cra (case di riposo per anziani - ndr). Sono soggetti autonomi, ma dobbiamo entrare dettando quello che si deve fare e chiedendo ai gestori di fare in modo che isolamento all'interno delle strutture sia efficace". Nel frattempo, garantisce il commissario, "stiamo procedendo coi test a tutti dentro le residenze per anziani, per mettere in sicurezza ospiti e dipendenti". E aggiunge: "Non abbiamo più focolai ospedalieri, ma in ospedale ci si deve andare solo se strettamente necessario. Se si riporta dentro l'infezione torniamo in situazione disastrosa", ammonisce Venturi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Per la prima volta dall'inizio della pandemia, oggi in Emilia-Romagna i guariti superano i nuovi casi positivi.
Non illudiamoci, la battaglia è ancora lunga e dobbiamo continuare a rispettare le norme di distanziamento.
Ma è una notizia positiva dopo settimane difficilissime e che ci dà speranza per il futuro. Avanti insieme, uniti ce la faremo" è il commento del Presidente della regione Stefano Bonaccini. (dire)

Coronavirus Emilia-Romagna, bollettino 15 aprile: per la prima volta i guariti superano i contagiati 

Coronavirus Bologna e provincia, bollettino 15 aprile: a Imola secondo giorno senza contagi

Coronavirus, mascherine agli anziani: dalla prossima settimana in buchetta

La speranza viene dall'eparina: via al test in Emilia-Romagna

Coronavirus, ordinanza di Bonaccini: lockdown prorogato al 3 maggio, librerie non riaprono a Medicina

Coronavirus, i chirurghi del Policlinico: "Noi medici di forza ne abbiamo finché vogliamo" | VIDEO

Coronavirus, la benedizione di Zuppi a San Luca: "Che questo segno di speranza arrivi a tutti" | VIDEO

Coronavirus, a Bologna 100mila mascherine: la consegna da martedì 14 aprile in farmacia

Coronavirus, la via crucis di Zuppi al Sant'Orsola: "Le stazioni sono scritte da sanitari e pazienti"

Coronavirus, Venturi: "A Pasqua e Pasquetta stiamo a casa, c'è da soffrire ancora un po'" | VIDEO

Le misure dalla Regione a sostegno di famiglie, imprese, studenti e lavoratori. Investimenti per 320 mln

Mascherine gratis ai cittadini, c'è chi parte con la consegna porta a porta

Coronavirus, 320 milioni per l'emergenza: "Bonus di 1000 euro a tutti i sanitari"

Coronavirus, dalla Regione bando per medici e infermieri all'estero

Farmaci e spesa a casa, aiuti alimentari, supporto anziani e persone fragili: servizi attivi e numeri utili

Coronavirus e consegne a domicilio: segnala a BolognaToday la tua attività!

Mappa interattiva coronavirus: casi, incidenza per provincia, dati terapia intensiva

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, tre ragazzi positivi nei licei di Bologna: controlli su 90 tra studenti e professori

  • Liceo Galvani, lutto al rientro a scuola: è morto il prof Stefano Tampellini

  • Soccorsi all'alba in via Emilia Levante: nulla da fare per un ragazzo di 20 anni

  • Lo storico bassista di Vasco Rossi, Claudio Golinelli detto "il Gallo" ha subito un trapianto al fegato

  • Coronavirus nel bolognese, un caso a Longara di Calderara di Reno: "34 ragazzi in isolamento"

  • Via Matteotti, auto investe una bici e due pedoni: c'è anche una bimba

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento