Scritte sui palazzi al corteo contro guerra ai curdi, due denunce

Per gli episodi contestate multe da 412 euro

Due persone sono state denunciate per imbrattamento aggravato dopo il corteo contro l'occupazione turca del kurdistan siriano. In due, un 34enne e un 22enne, entrambi di origini romane ma residenti a Bologna, sono stati riconosciuti dalla Digos nelle immagini delle telecamere di sorveglianza mentre scrivevano una frase e un simbolo sui muri dei palazzi di via Indipendenza. Per entrambi è scattata anche una sanzione di 412 euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, previsioni per il fine settimana: tornano pioggia e neve

  • Sardine, il 19 gennaio 6 ore di musica e riflessioni: ecco chi salirà sul palco di Piazza VIII agosto

  • Incidente a San Lazzaro: 20enne investito sulle strisce

  • Vuole offrire da bere agli 'amici': invece di ringraziarlo lo aggrediscono e lo rapinano

  • Incidente a Sasso: scontro camion-corriera, passeggeri bloccati vicino il bordo della rupe

  • Rapina la banca, poi confessa davanti al Giudice: “Mio figlio malato, la paga da operaio non basta”

Torna su
BolognaToday è in caricamento