Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca Navile

“Corticella” sceglie l’efficienza energetica: affidata a Bosch la riqualificazione delle sottocentrali termiche

Bosch ha vinto la gara relativa alla riqualificazione delle 17 sottocentrali del quartiere Corticella di Bologna. L'offerta presentata al committente è stata valutata come la migliore tra quelle ricevute. - 36,5% di CO2 risparmiata in un anno - 23% di risparmio energetico all'anno per gli inquilini

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BolognaToday

- 36,5% di CO2 risparmiata in un anno - 23% di risparmio energetico all'anno per gli inquilini.

Milano, 6 agosto 2014 - Bosch ha vinto la gara relativa alla riqualificazione delle 17 sottocentrali del quartiere Corticella di Bologna. L'offerta presentata al committente è stata valutata come la migliore tra quelle ricevute. Lo scorso 15 luglio, il Consiglio di Amministrazione della Centrale Termica Peep Corticella ha, infatti, affidato a Bosch Energy and Building Solutions Italy l'appalto per il miglioramento del rendimento energetico globale medio degli impianti di produzione di calore, di distribuzione e di scambio di energia.

Il quartiere Corticella di Bologna si era già affidato a Bosch Energy and Building Solutions Italy per la sostituzione del vecchio impianto ad olio combustibile e per la fornitura di un impianto di cogenerazione alimentato a gas metano, oltre alla gestione della manutenzione della rete di teleriscaldamento servita dalla centrale termica. L'area interessata comprende 415 mila metri cubi riscaldati, di cui 938 appartamenti, un asilo, una scuola elementare, una scuola media, una palestra, un centro commerciale, un piccolo teatro e una biblioteca pubblica. I cittadini serviti sono circa 2.000.

L'intervento di Bosch, in qualità di Esco (Energy Service Company) certificata, permetterà agli inquilini di ottenere nei prossimi anni un risparmio energetico pari al 23% e una riduzione di circa il 36,5% l'anno di emissioni di CO2. Il rendimento complessivo dell'impianto di cogenerazione di Bosch Energy and Building Solutions Italy è pari all'86%.

Piero Luisi, presidente del comitato PEEP Corticella si è detto soddisfatto. "Siamo sicuri Bosch saprà gestire al meglio il progetto relativo alla riqualificazione delle sottocentrali termiche di Corticella, soprattutto alla luce dell'intervento relativo all'impianto di cogenerazione: oltre ai risparmi economici che sta portando agli inquilini di Corticella, la sostituzione dell'impianto ad olio combustibile ha permesso una maggiore tutela dell'ambiente attraverso la riduzione delle emissioni di anidride carbonica, ossidi di zolfo e azoto, rispettivamente: 2.650 tonnellate CO2, 36,9 tonnellate di SOx e 9,6 tonnellate di NOx l'anno" ha commentato Luisi.

Bosch Energy and Building Solutions Italy è il partner unico a cui enti pubblici, sanità pubblica e privata, industria, terziario (es. complessi ricettivi, sportivi, centri commerciali, uffici) e grandi complessi residenziali possono rivolgersi per trovare la migliore soluzione nel campo dell'efficienza energetica. "Effettuiamo approfonditi audit preliminari della realtà esistente e proponiamo soluzioni 'su misura' secondo le specifiche necessità" - ha dichiarato Luca Bracchitta, Vice President Sales and Technology di Bosch Energy and Buiding Solutions Italy - "Seguiamo il cliente lungo tutta la filiera, attraverso la progettazione, realizzazione e gestione di impianti tecnologici all'avanguardia, proponendo soluzioni di vendita ad-hoc che prevedono anche il finanziamento al 100% dell'intervento" ha concluso Bracchitta.

Seconda immagine dall'alto: Nuovo gruppo elettrogeno a gas metano per cogenerazione da 1.413 kWe istallato all'interno della Centrale Termica PEEP Corticella.

Per ulteriori informazioni:
www.bosch-energy.it

Bosch Energy and Building Solutions Italy è una consociata al 100% di Robert Bosch S.p.A. con sede a Cinisello Balsamo. La società, entrata a far parte del Gruppo Bosch nel 2013, è specializzata nella fornitura di soluzioni per l'efficienza energetica degli edifici. Combinando servizi, tecnologie all'avanguardia e soluzioni personalizzate la società si rivolge a enti pubblici, sanità pubblica e privata, industria, terziario (complessi ricettivi, sportivi, centri commerciali, uffici) e grandi complessi residenziali.

Il Gruppo Bosch è fornitore leader e globale di tecnologie e servizi. Nel 2013, grazie ai circa 281.000 collaboratori impiegati nelle aree di business Tecnologia Automotive, Energia e Tecnologie costruttive, Tecnologia industriale e Beni di consumo, il Gruppo Bosch ha registrato un fatturato di 46,1 miliardi di euro. (NB: A seguito di cambiamenti legislativi i dati del 2013 sono solo parzialmente confrontabili con i dati relativi al 2012). Il Gruppo è costituto dall'azienda Robert Bosch GmbH e da più di 360 tra consociate e filiali in oltre 50 Paesi, 150 se si includono i partner commerciali. Le attività internazionali di sviluppo, di produzione e di vendita sono alla base della continua crescita. Nel 2013 Bosch ha investito 4,5 miliardi di euro in Ricerca e Sviluppo, registrando circa 5.000 brevetti in tutto il mondo. Questo vuol dire una media di 20 brevetti al giorno. Seguendo lo slogan "Tecnologia per la vita" Bosch, grazie ai suoi prodotti e servizi, migliora la qualità della vita offrendo soluzioni innovative in tutto il mondo.

L'azienda è stata fondata a Stoccarda nel 1886 da Robert Bosch (1861-1942) come "Officina di meccanica di precisione ed elettrotecnica". La struttura societaria della Robert Bosch GmbH assicura l'indipendenza imprenditoriale del Gruppo Bosch, permettendo all'azienda di perseguire strategie a lungo termine e di far fronte a nuovi investimenti che possano garantire il suo futuro. La Fondazione di pubblica utilità Robert Bosch Stiftung GmbH detiene il 92% delle partecipazioni della Robert Bosch GmbH. La maggioranza dei diritti di voto appartiene alla società fiduciaria Robert Bosch Industrietreuhand KG che gestisce le funzioni imprenditoriali dell'azienda. I diritti di voto e le partecipazioni restanti spettano alla famiglia Bosch e alla Robert Bosch GmbH.


Ulteriori informazioni sul sito www.bosch.it/stampa

Per la Stampa:
Robert Bosch S.p.A.
Via M.A. Colonna, 35
20149 Milano
Tel. 0039 02 36961
Fax 0039 02 36962562
Web site: www.bosch.it
E-mail: press@it.bosch.com
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Corticella” sceglie l’efficienza energetica: affidata a Bosch la riqualificazione delle sottocentrali termiche

BolognaToday è in caricamento