Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca Via di Corticella

Corticella: 'ripuliscono' a raffica nove auto parcheggiate, scattano le manette

Dopo una segnalazione al 112, i Carabinieri sono giunti sul posto e hanno trovato la polizia, impegnata nello stesso servizio. Due dei tre ladri, dopo aver aggredito e opposto resistenza, sono stati fermati e arrestati

In arresto due marocchini, un 21enne con precedenti di polizia e un 33enne incensurato, per furto aggravato continuato in concorso e resistenza a pubblico ufficiale.

In una segnalazione alle 3 di ieri, un cittadino riferiva di aver notato delle persone rompere il finestrino di una Fiat Punto parcheggiata all’altezza del civico 133 di via Corticella e rovistare nell’abitacolo. Mentre si recavano sul posto segnalato, i Carabinieri hanno trovato la Polizia che stava effettuando degli accertamenti a seguito di un altro furto con scasso, ai danni di otto auto parcheggiate in via Francesca Edera de Giovanni.

I Carabinieri si sono diretti in via Erbosa, dove hanno notato tre persone, due a piedi e uno in bicicletta, che alla vista dei militari sono fuggiti. Due di essi, dopo aver aggredito e opposto resistenza, sono stati fermati e trovati in possesso di numerosi oggetti (capi di abbigliamento, occhiali da sole, navigatori satellitari, carica batterie per cellulari, kit per le riparazioni dei pneumatici) nascosti all’interno di due sacchi di plastica. La merce recuperata sarà restituita ai legittimi proprietari. I due marocchini sono stati tradotti questa mattina nelle aule giudiziarie del Tribunale di Bologna per l’udienza di convalida

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Corticella: 'ripuliscono' a raffica nove auto parcheggiate, scattano le manette

BolognaToday è in caricamento