rotate-mobile
Sabato, 15 Giugno 2024
Cronaca Navile / Via Zanardi

Via Zanardi: morto l'uomo investito da un treno mentre attraversava i binari

Trasportato in ospedale in condizioni disperate, non ce l'ha fatta. La vittima è Cosimo Silvestris, 50 anni, di origini baresi

Trasportato in ospedale in condizioni disperate, inutili i tentativi di rianimarlo. Non ce l'ha fatta, è morto poco dopo l'investimento il 50enne Cosimo Silvestris, travolto ieri da un treno mentre attraversava i binari all'altezza del passaggio a livello di via Zanardi.

La vittima, di origini baresi, è stata investita da un convoglio che viaggiava sulla linea Venezia-Salerno, intorno alle 17.30. Non si sarebbe accorto dell'arrivo del treno perchè - a detta di alcuni testimoni - indossava delle cuffiette per ascoltare la musica.

L'incidente di ieri ricorda un altro dramma, consumatosi a Crespellano meno di un anno fa, quando uno studente - sempre ascoltando musica con degli auricolari - attraversò i binari, nonostante la sbarra del passaggio a livello fosse abbassata e venne ucciso da un treno in transito. La vittima era Davide Canella, aveva solo 17 anni. La Procura, dopo i fatti, aprì un fascicolo per omicidio colposo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Zanardi: morto l'uomo investito da un treno mentre attraversava i binari

BolognaToday è in caricamento