rotate-mobile
Cronaca

Bollettino covid oggi. 712 nuovi casi in Regione: 168 nel bolognese, in leggero aumento i ricoveri in terapia intensiva

Il 95,9 dei casi attivi è in isolamento a casa, senza sintomi o con sintomi lievi. L’età media dei nuovi positivi è di 41,5 anni. Vaccinazioni in E-R: 7 milioni e 58mila dosi somministrate, oltre 253mila terze dosi fatte

Dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrati 438.168 casi di positività, 712 in più rispetto a ieri, su un totale di 27.419 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti da ieri è dello 2,6%.

Prosegue l’attività di controllo e prevenzione: dei nuovi contagiati, 224 sono asintomatici individuati nell’ambito delle attività di contact tracing e screening regionali. Complessivamente, tra i nuovi positivi 291 erano già in isolamento al momento dell’esecuzione del tampone, 426 sono stati individuati all’interno di focolai già noti. L’età media dei nuovi positivi di oggi è 41,5 anni.

Sui 224 asintomatici, 150 sono stati individuati grazie all’attività di contact tracing, 2 con lo screening sierologico, 32 attraverso i test per le categorie a rischio introdotti dalla Regione. Per 40 casi è ancora in corso l’indagine epidemiologica.

Covid e dose booster: l'intervista alla microbiologa del Sant'Orsola  

La situazione dei contagi nelle province

La situazione dei contagi nelle province vede Bologna con 134 nuovi casi e Modena con 120; seguono Ravenna (87) e Cesena (79); poi Forlì (66), Rimini (52), Parma e Reggio Emilia (per entrambe 39 casi). Quindi Ferrara (36), Imola (34) e infine Piacenza con 26 casi.

Questi i dati - accertati alle ore 12 di oggi sulla base delle richieste istituzionali - relativi all’andamento dell’epidemia in regione.

Da dove arrivano i nuovi casi nel nostro territorio

Tra i 134 nuovi casi di positività in provincia di Bologna (tolto il dato dell'imolese), 108 hanno effettuato il tampone per presenza di sintomi, 19 sono stati individuati attraverso le attività di contact-tracing, 5 casi attraverso i test per le categorie più a rischio, mentre per 2 casi sono ancora in corso le indagini epidemiologiche. Tra i 134 nuovi contagi, 85 sono inseriti in focolai e 49 sono sporadici. Tre casi sono stati importati da altre regioni, nessuno dall’estero.

Casi positività sul territorio da inizio pandemia

I casi di positività sul territorio dall’inizio dell’epidemia (che si riferiscono non alla provincia di residenza, ma a quella in cui è stata fatta la diagnosi) sono: 26.857 a Piacenza (+26 rispetto a ieri, di cui 6 sintomatici), 33.388 a Parma (+39, di cui 8 sintomatici), 52.076 a Reggio Emilia (+39, di cui 36 sintomatici), 73.589 a Modena (+120, di cui 56 sintomatici), 91.817 a Bologna (+134, di cui 108 sintomatici), 14.132 casi a Imola (+34, di cui 24 sintomatici), 26.334 a Ferrara (+36, di cui 15 sintomatici), 35.530 a Ravenna (+87, di cui 68 sintomatici), 19.615 a Forlì (+66, di cui 55 sintomatici), 22.401 a Cesena (+79, di cui 66 sintomatici) e 42.429 a Rimini (+52, di cui 46 sintomatici). 

Per quanto riguarda le persone complessivamente guarite, sono 316 in più rispetto a ieri e raggiungono quota 414.760. I casi attivi, cioè i malati effettivi, oggi sono 9.760 (+392). Di questi, le persone in isolamento a casa, ovvero quelle con sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o risultano prive di sintomi, sono complessivamente 9.356 (+390), il 95,9% del totale dei casi attivi.

Nelle ultime 24 ore sono stati effettuati 14.171 tamponi molecolari, per un totale di 6.310.828. A questi si aggiungono anche 13.248 tamponi rapidi.

Covid, quarta ondata: 11 ospedali italiani fanno rete. C'è anche il Sant'Orsola 

Decessi covid, dati provincia per provincia

Purtroppo, si nelle ultime 24 ore si sono registrati anche altri 4 decessi: uno a Piacenza (un uomo di 73 anni), uno a Imola (un uomo di 96 anni), 1 a Ravenna (una donna di 57 anni) e uno a Forlì (un uomo di 102 anni).

In totale, dall’inizio dell’epidemia, i decessi in regione sono stati 13.648.

Covid, al via terze dosi per estremamente vulnerabili e operatori sanitari del privato 

Ricoveri, dati provincia per provincia

I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 42 (+2 rispetto a ieri), 362 quelli negli altri reparti Covid (invariati rispetto a ieri, in quanto è stato eliminato un caso, positivo a test antigenico ma non confermato da tampone molecolare, che figurava anche tra coloro ricoverati in reparti Covid).

Sul territorio, i pazienti ricoverati in terapia intensiva sono così distribuiti: 4 a Piacenza (numero invariato rispetto a ieri), 5 a Parma (-1); 5 a Reggio Emilia (+1); 3 a Modena (invariato); 15 a Bologna (+2); 2 a Imola (invariato); 2 a Ferrara (invariato), 2 a Ravenna (invariato); 2 a Forlì (invariato); 1 a Cesena (invariato), 1 a Rimini (invariato).Vaccini covid, dati Emilia Romagna

vaccini-3-9

Vaccini

Continua intanto la campagna vaccinale anti-Covid, estesa a tutti i cittadini sopra i 12 anni di età. Alle ore 15 sono state somministrate complessivamente in Regione 7.057.938 dosi; sul totale, 3.522.227 sono le persone che hanno completato il ciclo vaccinale. Terze dosi fatte arrivate a 253.190.

Nel bolognese all’ 11 novembre sono 729.884 le prime vaccinazioni e 681.593 le seconde dosi somministrate, alle quali si aggiungono 50.142 terze dosi, per un totale di 1.461.619 vaccini.

vaccini COVID EMILIA ROMAGNA-2

L'epidemiologo di Stanford al Festival della Scienza medica: "Anche l'Italia vicino alla fine" 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bollettino covid oggi. 712 nuovi casi in Regione: 168 nel bolognese, in leggero aumento i ricoveri in terapia intensiva

BolognaToday è in caricamento