menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Contagi in risalita, da oggi mascherine obbligatorie anche all'aperto

Riprende forma la cabina di regia tra stato, regione e provincie, già in piedi nelle fasi più acute dell'emergenza di marzo. Dispositivi anche in ufficio, fatte salve disposizioni già vigenti

Mentre il nuovo Dpcm sta venendo inserito in gazzetta ufficiale, da oggi 8 ottobre entra in vigore il nuovo obbligo di mascherina all'aperto. La novità è stata annunciata ieri sera dal presidente del consiglio Giuseppe Conte in una conferenza stampa fuori Palazzo Chigi.

Per cercare di contrastare la rapida risalita dei contagi, confermata anche ieri dai dati, anche in Emilia-Romagna, il giro di vite viaggia di pari passo con la proroga dello stato di emergenza fino a gennaio 2021.

Conte: "Risalita contagi. Attenzione anche in casa"

Di fatto, da oggi sarà obbligatorio indossare la mascherina quasi dappertutto. La logica è che il dispositivo che limita la diffusione delle goccioline di saliva e muco da naso e bocca nell'ambiente circostante debba essere indossato in tutti i contesti dove, potenzialmente, si possa entrare in contatto con persone non conviventi.

Mascherina obbligatoria, quando indossarla secondo il nuovo Dpcm

Nei fatti quindi mascherina obbligatoria anche sotto i portici e all'aperto (una misura già provata dai bolognesi nello scorso weekend, con la stretta del sindaco Merola), alle fermate dei bus soprattutto, ma anche in fila all'esterno dei locali e ovunque ci possa essere il rischio di incrociare persone non conviventi. In auto, il dispositivo va indossato ugualmente nel caso in cui si trasportino persone non conviventi.

Stesso discorso anche in casa (anche se qui non si tratta di obbligo ma di raccomandazione), qualora si ospitino o si vadano a trovare persone non conviventi o categorie a rischio. Secondo il testo pubblicato in gazzetta ufficiale, il dispositivo va indossato anche in ufficio, fatte salve altre disposizioni interne, la mascherina va indossata, a meno di non essere in una stanza da soli.

Merola: "Grazie ai cittadini che hanno rispettato l'ordinanza mascherina "

Unica eccezione ammessa le situazioni dove, di fatto, ci si trovi in un contesto di relativo isolamento, è cioè, lungo strade marciapiedi e piazze deserti, per esempio, o comunque con poche persone nei dintorni.

Per il resto valgono tutte le disposizioni fino a ora istituite per scuole, bar, ristoranti, palestre, uffici e per le attività sportive.

0f1afc8b-e634-4176-9858-09dbcafba0ec-2

Contagi Covid aumentano, torna cabina di regia stato-regioni

Il via libera all'obbligo delle mascherine all'aperto arriva anche dalle regioni. Il presidente dell'Emilia-Romagna e della conferenza delle Regioni Stefano Bonaccini ha dato l'ok al provvedimento, apprezzando anche la decisione di ripristinare la cabina di regia permanente tra Governo da una parte e Regioni, Comuni (Anci) e Province (Upi).

Ordinanza Bolgona mascherine nel week end: raffica di multe in centro 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

SuperEnalotto, la fortuna bacia Bologna: centrato un '5'

Salute

Covid19, vaccini dal medico di base: quello che c'è da sapere

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • WeekEnd

    I 10 eventi da non perdere questo weekend

  • Attualità

    Imola, McDonald’s e Fondazione Ronald McDonald donano pasti gratis

Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento