Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Misure anti-covid, Merola: "Evitare di uscire se non necessario, parola d'ordine è rispetto"

"Il contrario del coraggio è la vigliaccheria - cioè - essere indifferenti. Se prenderemo altri provvedimenti, questi sono per evitare i contagi"

 

"Lo abbiamo fatto in questi 6 mesi è ancora più importante farlo adesso". Il sindaco Virginio Merola affida a un video-messaggio la raccomandazione sul rispetto delle norme anti-covid stabilite dall'ultimo Dpcm. 

Nuovo Dpcm, Merola: "Chiusure parziali per evitare quelle totali"

"La parola d'ordine che condivido con voi è rispetto, per le vittime, per il personale sanitario , per le forze dell'ordine, soprattutto per la nostra scuola, dobbiamo permettere di continuare le lezioni per il nostri figli - continua Merola - vi chiedo di restare in casa se non è necessario uscire, di evitare le feste e qualsiasi tipo di assembramento. Faccio appello al vostro senso di responsabilità, il Comune è presente, è molto importante che tutti comprendiate che non c'è spazio per una libertà del 'faccio quello che mi pare' - aggiunge il primo cittadino - si dice che il contrario del coraggio è la paura, io penso che oggi sia invece la vigliaccheria - cioè - essere indifferenti, siamo una città in prima linea. Se prenderemo altri provvedimenti sono per evitare la diffusione del contagio". 

Coronavirus, bollettino 22 ottobre: a Bologna 235 casi e tre morti 

Potrebbe Interessarti

Torna su
BolognaToday è in caricamento