rotate-mobile
Cronaca

Covid, totem termo-scanner in comune e uffici aperti al pubblico

A Palazzo d'Accursio, nella sede di Liber Paradisus, negli Urp, musei e biblioteche, sportelli sociali e sede della Polizia Locale

"Come ulteriore strumento di sicurezza stiamo installando dei totem per la rilevazione della temperatura nelle sedi comunali aperte all'utenza esterna". Lo rende noto il sindaco Virginio Merola che conferma l'installazione a Palazzo d'Accursio, nella sede di piazza Liber Paradisus, negli Urp, nei musei e nelle biblioteche, negli sportelli sociali, nella sede della Polizia Locale.

Città metropolitana, termocamere anti-covid in via San Felice e via Zamboni

"Ricordo che i decreti del Presidente del Consiglio dispongono che con una temperatura maggiore di 37,5 gradi si debba rimanere a casa", conclude Merola ("i soggetti con infezione respiratoria caratterizzata da febbre (maggiore di 37,5°) devono  rimanere  presso  il  proprio  domicilio, contattando il proprio medico curante - ndr). 


.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, totem termo-scanner in comune e uffici aperti al pubblico

BolognaToday è in caricamento