rotate-mobile
Cronaca Crespellano

Crespellano, trova 10 mila euro e li consegna ai Carabinieri: pensionato 'salva' un commerciante

Aveva perso il suo borsello mentre andava a versare l'incasso in banca: la fortuna di un commerciante di Bazzano è stata l'onestà di un pensionato che gli ha permesso di recuperare il tesoretto

Un pensionato di Crespellano ha trovato fra la neve un borsello e quando ci ha guardato dentro la sorpresa: un mucchio di banconote per un totale di 10 mila euro. Non ha avuto dubbi e, non trovando nella borsa nessun elemento che potesse far ricondurre al distratto proprietario della cifra, è corso alla caserma dei Carabinieri. E' accaduto qualche giorno fa e il 'malloppo' apparteneva a un commerciante di Bazzano che è poi stato identificato e che ha provveduto generosamente a dare al pensionato una giusta ricompensa per la grande onestà dimostrata. 

E' il maresciallo della caserma dei Carabinieri di Crespellano Filippo Corvino a porre l'accento sul gesto di estrema onestà da tenere come modello: "E' il caso di dirlo, un gesto di super-onestà, tanto che il pensionato, una volta arrivato in caserma (giovedì scorso, dopo la nevicata) era molto imbarazzato perchè si sentiva così onesto da poter sembrare 'fesso' a consegnare un ritrovamento di quella portata".

Il proprietario della somma lo ha ricompensato? "Lo ha ricompensato andando ben oltre il dovuto e ha così riconosciuto all'uomo il valore del gesto. La persona che ha perso il borsello è un commerciante che stava andando a versare il contante, ricavato del lavoro di diversi giorni. - spiega ancora Corvino - In un mondo che ci dice l'esatto contrario, poter raccontare episodi rari come questo è una piccola vittoria".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crespellano, trova 10 mila euro e li consegna ai Carabinieri: pensionato 'salva' un commerciante

BolognaToday è in caricamento