Crevalcore, rapina in pieno giorno alla Banca di Imola: bottino 70mila euro

Hanno fatto irruzione ieri pomeriggio, non hanno mostrato armi, ma si sono limitati a chiedere il denaro agli impiegati

L'elicottero ha volato per parecchie al fine di individuare gli autori della rapina alla Banca di Imola, in via Matteotti, nel centro di Crevalcore. 

Quattro uomini hanno fatto irruzione ieri pomeriggio alle 15, non hanno mostrato armi, e si sono limitati a chiedere il denaro agli impiegati. Nessuna violenza, solo minacce verbali nei confronti degli impiegati, , così dopo aver riempito dei sacchi sono fuggiti con un bottino ragguardevole: oltre 70mila euro per poi come sparire nel nulla.

Da quanto si apprende, i malviventi indossavano dei cappellini, ma hanno agito a volto scoperto. Indagano i carabinieri. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nicoletta Mantovani sposa il suo Alberto: "Matrimonio a Bologna, in una chiesa speciale per me"

  • Coronavirus Emilia-Romagna, aumento contagi: +41, a Bologna 12

  • Schianto in tangenziale tra camion e auto: morto vigile del fuoco

  • Tir fermo in autostrada, camionista trovato morto

  • Coronavirus, direttore Microbiologia Sant'Orsola: "Virus muta, autunno incerto"

  • Coronavirus Emilia-Romagna: +37 positivi, nel Bolognese 14

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento