menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I militari davanti all'abitazione

I militari davanti all'abitazione

Crevalcore: azzannati dal loro cane, in gravi condizioni al Maggiore

Per l'uomo è stato necessario l’intervento di un elicottero del 118. Il cane, “American Staffordshire Terrier”, maschio, dopo essere stato sedato è stato affidato al canile

Un uomo e una donna sono rimasti gravemente feriti dai morsi del loro cane. Si tratta di una coppia di Crevalcore trasportata d'urgenza al Pronto Soccorso. 
E’ successo ieri attorno alle ore 14, quando la Centrale Operativa del 112 ha ricevuto la segnalazione. L'uomo 51enne e la donna 50enne erano riversi a terra e stavano ricevendo le prime cure dai sanitari del 118.

Secondo le ricostruzioni di un cittadino, 36enne napoletano, che si trovava nelle vicinanze e che è intervenuto in soccorso dei due malcapitati, il cane un “American Staffordshire Terrier”, maschio, ( incrocio tra Bulldog e Terrier), avrebbe attaccato la coppia, prima la donna, poi l’uomo, perché, probabilmente, li aveva visti discutere. Il passante è riuscito a mettere in salvo la donna, dopodiché il cane ha attaccato il suo padrone, azzannandolo al braccio.

Da quanto si apprende, l'uomo sarebbe già stato morso il mese scorso, ma in maniera meno grave. Questa volta, purtroppo, le ferite sono state più gravi ed è stato necessario l’intervento di un elicottero del 118 per il trasporto della vittima al Pronto Soccorso del Maggiore. Anche la donna, gravemente ferita, è stata trasportata in ospedale a bordo di un’ambulanza. L’animale, sorvegliato a vista dal personale della Polizia di Stato, giunto sul posto, dopo essere stato sedato sotto la guida di un medico veterinario è stato trasportato in un canile situato in Provincia di Bologna.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento