Crevalcore, incendio in case Acer, 15 evacuati: probabile causa il mozzicone di una sigaretta

L'incendio nella notte, propagatosi da un divano dell'appartamento al piano terra. Immediato l'intervento, cinque in ospedale

Incendio questa notte intorno alle tre a Crevalcore al piano terra di una palazzina Acer di via Perti. Intossicate cinque persone, di cui due Carabinieri: l'intossicazione è lieve, ma i due residenti dell'appartamento in cui ha avuto origine il rogo sono stati ricoverati nell'ospedale di San Giovanni in Persiceto. Si tratta di una coppia: lui classe '63 e lei classe '51. Immediati gli interventi di Vigili del Fuoco e Carabinieri. 

L'origine dell'incendio, un divano: potrebbe essere stato il mozzicone di una sigaretta o un corto circuito provocato da una presa multipla. Le fiamme limitate all'appartamento, il fumo si è propagato in tutto lo stabile, che è stato evacuato (15 persone in totale). Una coppia di anziani (90enni entrambi) avevano cercato di restare nella loro casa per paura che fosse una scusa per derubarli. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, neve in arrivo sull'Appennino emiliano

  • Ripetitori e onde dei cellulari, lo studio del Ramazzini: "Tumori rari nelle cellule nervose"

  • Fuga di gas dalle cantine: 16 famiglie evacuate, traffico bloccato

  • Furto a San Lazzaro: "Sono entrati in pieno giorno e hanno fatto un disastro. Sono sconvolta"

  • In Piazza Maggiore migliaia di Sardine vs Lega | FOTO e VIDEO

  • Guidano un'auto rubata, fanno un incidente e scappano: hanno entrambi solo 14 anni

Torna su
BolognaToday è in caricamento