Crevalcore: demolisce la camera di un B&B, poi si denuda ed entra in casa di un'anziana

Così un giovane, sotto l'effetto di LSD, dopo la notte di Halloween. Finisce nei pasticci insieme a due amici

I Carabinieri della Stazione di Crevalcore hanno segnalato tre giovani italiani alla Prefettura per uso personale di sostanze stupefacenti. Così dopo che, sabato in prima mattina, la centrale operativa del 112 ha ricevuto la segnalazione del gestore di un Bed and Breakfast di Crevalcore ,che si lamentava per aver trovato una camera devastata da alcuni giovani clienti che aveva ospitato per la notte di Halloween.

All’arrivo dei militari - come riportano i carabinieri - una 19enne, facente parte del gruppetto, era davanti al locale, in lacrime dopo che un suo coetaneo, sotto l’effetto dell’LSD (fra le sostanze psichedeliche più potenti al mondo), aveva danneggiato la stanza da letto per poi allontanarsi. Nel frattempo, un altro giovane, in stato di alterazione, è giunto sul posto ed ha cominciato a rivolgere frasi sconnesse ai militari: “Voi non esistete…Non siete veri!”.

La situazione sarebbe degenerata ulteriormente, quando il 19enne, che si era allontanato dal B&B, si è incamminato per il paese. A un certo punto avrebbe preso a denudarsi e, trovando la porta aperta dell’abitazione di un’anziana, si sarebbe infilato nell'appartamento, tra le urla della pensionata.

Perquisendo la camera del Bed and Breakfast, i Carabinieri hanno rinvenuto e sequestrato cinque sigarette confezionate artigianalmente, contenenti marijuana e nove cartoncini imbevuti di LSD con impressa l’immagine di una stellina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, previsioni per il fine settimana: tornano pioggia e neve

  • Sardine, il 19 gennaio 6 ore di musica e riflessioni: ecco chi salirà sul palco di Piazza VIII agosto

  • Incidente a San Lazzaro: 20enne investito sulle strisce

  • Vuole offrire da bere agli 'amici': invece di ringraziarlo lo aggrediscono e lo rapinano

  • Incidente a Sasso: scontro camion-corriera, passeggeri bloccati vicino il bordo della rupe

  • Furto nella notte: ricco bottino dei ladri nell'azienda in fallimento

Torna su
BolognaToday è in caricamento