Spaccio a Crevalcore: colto in flagrante, 27enne in manette

Sorpreso in viale Gramsci mentre vende hashish a un automobilista

Servizi anti droga anche in provincia. I Carabinieri di Crevalcore hanno arrestato un 27enne marocchino, senza fissa dimora, per spaccio di sostanze stupefacenti.

I militari hanno sorpreso il marocchino in viale Antonio Gramsci mentre stava vendendo una dose di hashish a un automobilista italiano di 34 anni. Volto noto ai militari per i suoi precedenti, il pusher è finito in manette. L’acquirente è stato segnalato alla Prefettura di Bologna per uso personale di sostanze stupefacenti. Il servizio è terminato col sequestro di una ventina di grammi di droga. In sede di giudizio direttissimo, l’arresto è stato convalidato e nei confronti del soggetto è stato applicato il divieto di dimora nel comune di Crevalcore.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: fermato treno a San Ruffillo. Era un falso allarme

  • Coronavirus, sotto osservazione due persone in Emilia: le analisi al Sant'Orsola

  • Coronavirus: in Emilia Romagna chiuse scuole, asili e luoghi di cultura. Stop a eventi e manifestazioni

  • Coronavirus, due nuovi casi a Modena e uno a Piacenza. In Emilia-Romagna 26 in totale. Venturi: "Proporremo nostra metodica alle altre Regioni"

  • Coronavirus, il sindacato scuola: "Sospendere attività fino all'8 marzo"

  • Coronavirus: riminese ricoverato, aveva volato dal Marconi. Positivo anche un altro passeggero dello stesso volo

Torna su
BolognaToday è in caricamento