Lite notturna alla Croce del Biacco: 41enne in arresto

L'uomo con preceenti era stato espulso dall'Italia nel 2015 e non sarebbe dovuto tornare prima del 2020

E' stato arrestato per aver violato l'articolo 13 del testo unico sull'immigrazione il cittadino marocchino di 41 anni arrestato dalla Polizia. 

Intorno a mezzanotte, al 113 è stata segnalata una lite all'interno del Giardino Martiri della Croce del Biacco, nell'omonima via del quartiere Navile. La volante giunta sul posto ha inseguito e bloccato un uomo in fuga, cittadino marocchino di 41 anni, senza fissa dimora e con precedenti per droga e furti. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Portato in questura per gli accertamenti, si è appurato che l'uomo era stato espulso dall'Italia nel 2015 e non sarebbe dovuto tornare prima del 2020: seppur dopo due anni da provvedimento, nel gennaio del 2017, era tornato nel suo paese, per poi tornare in città, violandolo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Offerte lavoro Bologna fisso mensile

  • L'oroscopo di agosto segno per segno: ecco cosa dicono le stelle

  • Da Budrio a "Mister Italia 2020": Ruben Ganzerli tra i trentadue finalisti

  • La montagna vicino Bologna: 5 escursioni a due passi dalle Due Torri

  • Temporale improvviso nel gran caldo, alberi caduti e allagamenti

  • Alto Reno, fiume invaso da fango e morìa di pesci: "Una vergogna, c'è una valanga di acqua putrida. Stiamo cercando di capire cosa sia successo"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento