rotate-mobile

Crollo Gru in via Marzabotto, la testimonianza: "Prima un boato, poi giù il terrazzo. Noi eravamo in casa" | VIDEO

Le parole della proprietaria dell'appartamento danneggiato. In corso verifiche sull'agibilità dell'edificio

Gru cade sul palazzo di fronte, il racconto: "Fortunatamente ero in cucina - racconta la proprietaria dell'appartamento danneggiato - e ha colpito il tetto del terrazzo, se fosse caduta un po' più in là sarebbe piombata proprio dentro camera di mia madre". La paura è stata tanta, come aggiunge la signora: "Abbiamo sentito un boato. Poi come se ci fosse il terremoto".

Lepore: "Capire se ci sono responsabilità Poteva essere una tragedia"

Verifiche in corso

Sul posto ambulanza, vigili del fuoco e forze dell'ordine. Presente anche il sindaco Matteo Lepore con il presidente del quartiere Porto-Saragozza Lorenzo Cipriani e l'assessore Simone Borsari. La strada è chiusa per permettere le operazioni. 

Ancora da chiarire la dinamica precisa dei fatti che è al vaglio delle autorità competenti. Una prima ipotesi è che un silos abbia ceduto e sia finito a sua volta scontro la gru che è quindi crollata sul palazzo davanti e sulla carreggiata, dove ora è intraversata.

In corso di valutazione i danni e l'agibilità dello stabile. Alcuni dei residenti hanno già trovato ospitalità per i giorni a seguire da parenti, vicini e amici. Lato mobilità, via Marzabotto è chiusa in entrambi i sensi, e con tutta probabilità lo sarà anche nei prossimi giorni

Crollo gru via Marzabotto | FOTO-GALLERY

Video popolari

BolognaToday è in caricamento