menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Operatori Saer

Operatori Saer

Crollo ponte a Genova: dall'Emilia-Romagna soccorsi pronti a partire

Al momento pronta una squadra di Speleo-disostruttori, con mezzo fuoristrada e squadra di supporto

Anche le Squadre del Soccorso Alpino e Speleologico Emilia Romagna sono pronte a partire per mettere a disposizione la propria esperienza ed aiutare la città di Genova, dopo il tragico crollo del ponte autostradale Morandi che ha già fatto 11 morti. 

Il Saer è stato messo in preallerta: "Al momento è già in stand-by e pronta partenza una squadra della componente Speleo-disostruttori, con mezzo fuoristrada e squadra di supporto" si legge nella nota. 
Nel frattempo  è stato attivato il gestore del Rifugio Monte Penna/Faggio dei Tre Comuni e operatore del Soccorso Alpino,  per monitorare le condizioni meteorologiche ed  informare circa la possibilità di passaggio  di  eventuali elicotteri di soccorso sul crinale. 

Dall'Emilia Romagna sono partiti alla volta di Genova un elicottero dei Vigili del Fuoco di Bologna e le unità cinofile da Modena e Reggio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Arredare

Come trasformare una finestra in un piccolo balcone

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento